Per la prima volta al Flia di Fruit Logistica. Anche l'ambasciatore a Berlino si e' complimentato

L'Italia vince in Germania grazie al kiwi rosso di Jingold

Per la prima volta, il premio Fruit Logistica Innovation Award è andato a un'azienda italiana. Si tratta del "kiwi a polpa rossa Oriental Red" dell'azienda Jingold. Buyer e operatori professionali in visita a Fruit Logistica hanno votato per due giorni di fiera.

"Sono state oltre 1500 le persone che hanno effettuato l'assaggio - commenta il presidente Jingold Patrizio Neri - e siamo davvero soddisfatti di questo riconoscimento che è venuto non solo da pochi operatori, ma da un numero così elevato di pareri. Un premio che ci incoraggia nel proseguire su questa strada".

Harry Xu e Federico Milanese di Jingold; Madlen Miserius di Fruit Logistica

"Attualmente sono un centinaio gli ettari piantati - precisa Neri - ed entro fine 2019 raddoppieranno".

Oltre che per le sue peculiari caratteristiche organolettiche, il kiwi Dong-Hong di origine cinese si distingue per l'eccellente durata di conservazione. Gli operatori del settore in visita al Salone hanno apprezzato il colore rosso fuoco della polpa e la dolcezza del frutto. Con un contenuto zuccherino pari a 20-21 gradi della scala Brix, il kiwi a polpa rossa Oriental Red presenta un retrogusto esotico-tropicale che va ad arricchire il mercato frutticolo internazionale.

"Siamo lieti di aver ricevuto questo importante riconoscimento. La nostra squadra ha alle spalle un anno di duro lavoro. Ci siamo impegnati a fondo nello sviluppo e nel continuo miglioramento di questo nostro prodotto. Per questo, il feedback positivo dagli operatori di settore ci fa particolarmente piacere" aggiunge Federico Milanese di Jingold, presente in fiera insieme al direttore Alessandro Fornari, al presidente Patrizio Neri e al responsabile marketing Moreno Armuzzi.

Federico Milanese, Moreno Armuzzi, Alessandro Fornari, Patrizio Neri e Harry Xu allo stand Jingold a Fruit Logistica

Sono arrivate anche le congratulazioni del presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti dato che Jingold è socia di Confagricoltura Forlì-Cesena. "Il fatto che una nostra azienda si sia aggiudicata questo importante riconoscimento internazionale ci riempie di orgoglio – ha commentato il presidente Giansanti -. Sviluppare l'innovazione in agricoltura, in tutte le sue declinazioni, è la 'mission' di Confagricoltura, che promuove tra i propri associati lo scambio di conoscenze e di esperienze necessario per la crescita e la competitività delle imprese e di tutto il settore".

I complimenti all'azienda Jingold sono arrivati anche dall'ambasciatore d'Italia in Germania Luigi Mattiolo: "Desidero rivolgere le mie congratulazioni all'azienda italiana Jingold per aver conseguito questo importante riconoscimento internazionale, che conferma come innovazione, qualità e sostenibilità possano andare di pari passo. Ogni tradizione - e l'Italia come primo Paese al mondo per biodiversità agroalimentare ne ha diverse - è un'innovazione che è riuscita ad affermarsi. Il kiwi Oriental Red di Jingold rappresenta dunque questo equilibrio virtuoso fra innovazione e tradizione".

Gli altri premi FLIA 2019

Si è classificato al secondo posto la "Softripe Ripening Technology" dell'azienda tedesca Frigotec, tecnologia di maturazione naturale delle banane e altri frutti tropicali a basso consumo energetico, che ha convinto gli operatori.

Al terzo posto la soluzione "Top-sealable compostable, recyclable strawberry punnet" della società canadese CKF. Con la vaschetta per 350-400 grammi di fragole in pasta-carta sigillabile, compostabile e riciclabile, i canadesi lanciano un segnale di tutela ambientale volto alla sostenibilità.

Le altre nomination italiane erano Modula, novità di Roter Italia, macchina elettrica, e gestita elettronicamente, che permette di aggiungere o togliere gli elementi di semina al telaio principale in modo molto rapido e semplice, senza limiti di distanza e posizione.
Le altre nomination erano Slide Valeriana Eco, raccoglitrice elettrica a zero emissioni per la valeriana, Avocado Pitter 300-Acv per rimuovere il nocciolo dall'avocado.


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto