Inizio della campagna orticole altalenante per la Op Primo Sole

Nuova linea di lavorazione per cavolfiore e cavolo romanesco

Inizio di campagna caratterizzato da un andamento abbastanza altalenante per le orticole e prezzi poco remunerativi, fino ai primi giorni di gennaio.

"Con l'inizio del nuovo anno, le quotazioni si sono rivitalizzate, complice il maltempo e i problemi avuti in fase di trapianto, che hanno causato una riduzione della superficie coltivata e delle rese per ettaro. Tuttavia, non abbiamo registrato importanti danni, soprattutto nell'areale Metapontino colpito dalla neve; è stato sufficiente lavorare meglio il prodotto per soddisfare, almeno in parte, la domanda dei clienti".

Così a FreshPlaza Giuseppe Appio, amministratore della OP Primo Sole, che chiude in positivo il secondo anno di attività, con un incremento della base sociale e del fatturato del 18% sul 2017. "In particolare, nel 2018 sono stati consolidati i rapporti commerciali con i clienti storici e sono stati conclusi nuovi accordi, con la prospettiva di un'ulteriore crescita per il 2019".

Il cavallo di battaglia della OP rimane il finocchio, che rappresenta circa il 60% del fatturato. Nella campagna invernale 2018/19 sono state trapiantate circa 20 milioni di piante nei diversi areali di appartenenza dei soci (Basilicata, Puglia e Calabria).

Grazie a un'adeguata programmazione e al rapporto di fiducia costruito nel tempo con i soci, anche in annate particolari come questa la Op riesce a garantire una buona continuità nelle forniture.

Per quanto riguarda le brassiche, in particolare cavolfiore e cavolo romanesco, queste mostrano una crescente incidenza sul fatturato, tanto da spingere l'azienda a realizzare una nuova linea di lavorazione, entrata in funzione agli inizi di questa campagna.

"Nei prossimi giorni – continua Giuseppe – inizieremo la raccolta della fragola Candonga, ormai conosciuta e apprezzata dai clienti nazionali ed esteri, grazie al lavoro svolto dal Club Candonga, di cui facciamo parte".

"Inoltre, stiamo programmando i trapianti per la campagna primaverile estiva e prevediamo un leggero incremento della superficie coltivata a melone, sia retato che gialletto. Abbiamo consolidato la superficie coltivata a peperone, con una programmazione di circa 1.500 ton destinate all'industria e al mercato fresco".

La OP Primo Sole esporrà a Fruit Logistica 2019 (Berlino, 6-8 febbraio), nello stand collettivo della Regione Basilicata (Hall 4.2 Stand A-10). "A stuzzicare il palato dei nostri ospiti ci saranno delle preparazioni gourmet realizzate dagli chef lucani a base di fragola, finocchio e altre specialità ortofrutticole lucane".

"L'obiettivo della nostra partecipazione in fiera è quello di rafforzare i legami con i clienti esteri e cercare di sviluppare nuove partnership per il futuro. Per noi il mercato estero è molto importante, pesa circa il 70% sul fatturato. Il nostro primo cliente è la Germania. Per questo motivo, a dicembre abbiamo concluso l’iter di certificazione IFS, standard imprescindibile per chi approccia la distribuzione estera", dichiara la responsabile commerciale Rosangela Appio.

"Siamo inoltre alla ricerca di nuove forme di collaborazione per offrire maggiori volumi e ampliare l’assortimento – continua Rosangela – così da poter offrire un servizio migliore ai nostri clienti. E’ proprio questa la sfida delle imprese italiane che oggi intendono operare nei mercati esteri. Riteniamo che al giorno d’oggi sia di fondamentale importanza per il mondo della produzione fare aggregazione, al fine di concentrare l’offerta. Solo così riusciremo a vincere in un mercato sempre più competitivo e con una domanda sempre più concentrata".

Ad accogliere clienti e visitatori in fiera saranno l'amministratore Giuseppe Appio, il responsabile commerciale Rosangela Appio e il responsabile logistica Mario Squicciarini.

Contatti:
Giuseppe Appio
Cell.: +39 333 9561321
Rosangela Appio
Cell.: +39 3891569876
OP Primo Sole
S.S. 175 km 30,500 sc
75024 Montescaglioso (MT)
Tel./Fax: +39 0835 201993
Email: info@opprimosole.com / op.primosole@pec.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto