Cipolla Bianca di Margherita IGP, ottima stagione nonostante il maltempo

"Questo evento è ormai per noi un appuntamento fisso da diversi anni. Il nostro stand cercherà di comunicare anche attraverso le immagini le caratteristiche del territorio dove viene prodotta la cipolla Igp e le relative tecniche di produzione manuali". Così spiega Giuseppe Castiglione, presidente del Consorzio della Cipolla Bianca di Margherita IGP che, dal 6 all’8 febbraio, sarà presente a Fruit Logistica (Hall 4.2, Stand 01 - Padiglione Puglia).  

Il Consorzio pugliese avrà l’opportunità, nella tre giorni tedesca, di consolidare la propria visibilità con gli operatori di settore e la grande distribuzione, italiani e stranieri.

Allo stand dedicato alla cipolla  bianca ci sarà una presenza qualificata di confezionatori e, soprattutto, di produttori che hanno investito molto sul marchio Igp per dare un giusto valore al loro prodotto d’eccellenza. 

Sopra, i campi di coltivazione della cipolla di Margherita, situati tra le saline e il mare

"Per valorizzare le caratteristiche organolettiche specifiche del nostro prodotto - prosegue il presidente - presso lo stand verrà attrezzato uno spazio per la degustazione di piatti a base di cipolla, che verranno elaborati e preparati da un rinomato chef pugliese".

Sull'ultima stagione 2018 della cipolla, il presidente racconta: "L’andamento delle vendite del 2018 si può considerare positivo. I volumi sono gli stessi del precedente anno, ma il valore è stato superiore, perché il prezzo medio di vendita alla produzione ha avuto maggior peso rispetto all'annualità precedente. Le piogge del mese di aprile, fino a metà maggio, hanno ridotto la resa del prodotto vendibile e certificato. Fortunatamente, dalla seconda metà di maggio 2018 sino al termine della raccolta, a inizio luglio, c’è stato un forte recupero. Ottime le previsioni per la stagione 2019".

La Cipolla Bianca di Margherita Igp viene prodotta non nel terreno, come di consueto accade, ma nelle sabbie del Mar Adriatico, a sud del Gargano, in una zona di elevato interesse ambientale, tutelata da una convenzione internazionale (Ramsar 1979), nei territori compresi tra Margherita di Savoia (Bat), Zapponeta (Fg) e Manfredonia (Fg). Al consorzio, riconosciuto nel 2016, aderiscono  venti aziende di piccoli produttori, due cooperative di produzione, quattro aziende di confezionamento.

Contatti:
Consorzio di Tutela della Cipolla bianca di Margherita IGP
Via Ronzino, 4
76016 Margherita di Savoia (BT) 
Tel. +39 339 44 06863
Email: info@consorziocipollabiancamargheritaigp.it Web: www.cipollabiancaigp.it


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto