6 e 7 marzo 2019

Una conferenza porta esperti di robotica internazionale a confronto con l'orticoltura britannica

Esperti di spicco nel settore agro-tecnologico, della robotica e dell'automazione parleranno allo SmartHort 2019, una conferenza di due giorni che esamina l'applicazione di nuove tecnologie in orticoltura, alla luce dell'attuale carenza di manodopera. L’evento è in calendario per il 6 e 7 marzo 2019.

La prima giornata sarà dedicata alle tecnologie per il risparmio di manodopera: dai raccoglitori automatici, ai robot per la pulitura della lattuga. Il miglioramento dei sistemi di produzione attraverso innovazioni nella gestione dei prodotti, sistemi di produzione intelligenti e nuove tecniche di protezione delle colture saranno le tematiche esplorate durante il secondo giorno.

La conferenza gratuita, organizzata dall'organo rappresentativo di settore Agriculture and Horticulture Development Board (AHDB), è già al completo, ma sarà trasmessa in diretta streaming. Chiunque sia connesso online sarà in grado di interagire e porre domande al gruppo di esperti.

Hayley Campbell-Gibbons, presidente di AHDB, ha dichiarato: "Se vogliamo migliorare l'efficienza della manodopera nel settore dell’orticoltura, dobbiamo fare appello agli innovatori e agli esperti di tecnologia in tutto il mondo, perché ci forniscano risposte. La conferenza SmartHort 2019 è uno dei modi in cui AHDB contribuisce a portare la tecnologia, l'ispirazione e le competenze direttamente ai coltivatori per contribuire a rivoluzionare il modo in cui coltiviamo".

Oltre a esperti britannici di spicco come il dott. Simon Pearson (University of Lincoln), specialisti di ricerca di tutto il mondo, tra cui l'istituto di ricerca dell'Università olandese di Wageningen e l'Australian Centre for Field Robotics condivideranno con i partecipanti tutti i nuovi sviluppi internazionali.

Relazioni in programma
     Tiptree e University of Essex - Sviluppo di sistemi robotizzati per la raccolta delle fragole
     Warwick Motoring Group - Dall'automazione all'orticoltura. Sfruttare nuove competenze per il nostro settore
     Università di Wageningen - Il ruolo di robot ed esseri umani che lavorano insieme
    Innovate UK - Il panorama dei finanziamenti e come migliorare gli investimenti nell'innovazione

Gli argomenti includeranno anche: sensori, uso e connettività dei dati, agricoltura verticale, robotica delicata per colture delicate, controllo di precisione delle infestanti e stabilimenti di confezionamento all'avanguardia.

Gracie Emeny, responsabile per lo scambio di conoscenze presso l'AHDB, ha dichiarato: "La carenza di manodopera è una questione critica per il nostro settore. Pur riconoscendo che la maggior parte delle tecnologie attualmente disponibili non risolverà direttamente questa sfida immediata, ci impegniamo a esplorare potenziali soluzioni per il futuro".

SmartHort 2019 è una grande opportunità di networking per chiunque sia interessato ad applicare nuove tecnologie in un settore in pieno sviluppo.

Per il programma completo, per registrarsi o per vedere lo streaming live, clicca qui.

Gli spazi degli espositori limitati sono ancora disponibili per le imprese commerciali, le organizzazioni di ricerca o di servizio che utilizzano i progressi tecnologici per guidare i cambiamenti reali nel settore. Contatta Jenna Porch (vedi qui sotto) per maggiori dettagli.

Per maggiori informazioni:
Jenna Porch
AHDB
Email: jenna.porch@ahdb.org.uk
Web: www.ahdb.org.uk


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto