La testimonianza di Ronald van Vossen (Fruit World)

Il ritardo nella fornitura spagnola comporta una stagione egiziana piu' lunga

Sul mercato olandese dei piccoli frutti stanno cominciando lentamente le importazioni, che arrivano da Spagna, Portogallo e in particolare dal Marocco. Ciò è risultato in un calo dei prezzi per fragole e lamponi.

Per quanto riguarda le more a dominare il mercato è soprattutto il Messico. Inoltre, in vendita a prezzi bassi ci sono anche grandi volumi di mirtilli dal Cile. Il direttore commerciale di Fruit World, Ronald van Vossen, ha fatto il punto della situazione. La società ora ha sede a Poeldijk, nei Paesi Bassi.

"Avremo fragole egiziane ancora per un bel po'. E' un peccato perché la qualità di questo prodotto non è all'altezza delle aspettative per questa stagione. La fornitura spagnola, tuttavia, ha subito un grave ritardo. Ancora non riesce a soddisfare neanche il 20% della nostra domanda".

"Ecco perché dovremo accontentarci del prodotto egiziano per il momento – ha detto Ronald – Fortunatamente i nostri clienti comprendono la situazione. Attualmente non stiamo ricevendo volumi molto grandi dalla Spagna. Eppure, a volte è necessario acquistare un po' di più per soddisfare le richieste della clientela".

Fruit World riceve i lamponi principalmente dalla Tanzania. Lì la superficie coltivata è aumentata da 20 a 36 ettari grazie all'annessione di una nuova azienda agricola. "La scelta strategica di concentrarsi sulla Tanzania è stata una decisione felice per noi. Stiamo ricevendo volumi molto soddisfacenti. Anche i nostri clienti sono molto contenti. Non dipendiamo da forniture di altri paesi, come Spagna, Portogallo e Marocco".

"La stagione dei mirtilli è quasi del tutto passata dal Perù al Cile. L'ondata di freddo in Cile ha decretato qualità molto diverse tra loro. Fortunatamente il nostro fornitore ha un buon prodotto. Lavoriamo con lui da due anni ormai".

Ronald ha aggiunto: "Le bacche provenienti dal Cile, tuttavia, sono molto più piccole. I prezzi sono nuovamente su un livello più basso". In confronto, il mercato del ribes rosso è molto costante, sebbene sia la categoria più piccola.

Il Messico è il principale fornitore di more per Fruit World. In tale Paese le condizioni climatiche registrate a fine ottobre hanno influenzato la crescita di questi piccoli frutti. "Le spedizioni variano da lotti molto buoni a lotti che lo sono meno. Inoltre, la shelf life di questi frutti è generalmente più bassa".

Il direttore commerciale ha concluso: "Tipicamente il mercato dei piccoli frutti registra un calo dopo Capodanno. Ciò risulta in una domanda e un prezzo in qualche modo più bassi. Tuttavia, dal momento che l'offerta non è enorme, la commercializzazione si mantiene su un livello ragionevole".

Per maggiori informazioni:
Ronald van Vossen
Fruit World
Tel.: +31 (0) 765 231 570
Email: r.vanvossen@fruitworld.nl 
Web: www.fruitworld.nl


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto