La testimonianza di Sedat Bayburt (SE-SA Obst & Gemüse Hamburg)

Mercato dei limoni stabile, ma troppi lime disponibili

A dicembre 2018, le vendite dei limoni di Amalfi sono risultate eccellenti. Complessivamente, è stato venduto circa il 50% in più di merce, dopodiché il mercato si è stabilizzato nuovamente, subito dopo la fine dell'anno. A riferirlo Sedat Bayburt della SE-SA Fruit & Vegetable Wholesale, con sede al mercato all'ingrosso di Amburgo. Questa azienda fornisce tutto l'anno limoni italiani di Amalfi e prevede un secondo picco di vendite in piena estate, perché le specialità agrumicole sono perfette nei cocktail.

Lime: notevole surplus 
I lime del Brasile e del Messico sono attualmente disponibili anche nelle gamme specializzate dei principali fornitori di Amburgo. "I lime sono sul mercato a prezzi molto bassi, in questo momento. Si stanno registrando significative eccedenze, che hanno portato a una conseguente pressione sui prezzi. Tuttavia, la domanda permane quando i prodotti sono continuamente in circolazione. Anche i lime biologici risultano rallentati, ma stanno sicuramente diventando più popolari".

Rispetto ai prezzi di dicembre, le quotazioni sono diminuite leggermente. "Allora vendevamo a 6-7 euro, ora siamo su 3-4 euro per collo. E' difficile prevedere come evolverà la situazione".

Arance: sta per iniziare la campagna egiziana
A parte le vendite di prodotti che coprono un'intera stagione, il segmento degli agrumi è una questione stagionale. Finora, sono principalmente i prodotti dell'Europa meridionale ad aver raggiunto il mercato, e i produttori egiziani stanno iniziando a commercializzare i loro, secondo Bayburt.

"Le prime arance Navelina sono già state commercializzate, ma dai primi di febbraio si comincia davvero, con le Valencia, che sono qualitativamente migliori e più succose. Rispetto ai frutti spagnoli e sudafricani, sono solitamente meno costose del 30-40%, anche se a mio parere la durata di conservazione e la qualità sono davvero eccezionali. Noi stessi stiamo acquisendo sempre più clienti di anno in anno".

Limoni dall'Iran

Limu Shirin: futuri vincitori?
Infine, c'è un'interessante novità nell'assortimento degli agrumi del grossista di Amburgo. Una settimana fa sono arrivati i primi limoni dolci Limu Shirin dall'Iran. Bayburt ha dichiarato: "Questa varietà ha un sapore leggermente dolce. E' adatta per il consumo diretto e per le spremute. A seconda della disponibilità, avremo questi frutti nel nostro assortimento per circa 1-2 mesi. Costano circa la metà rispetto ai limoni di Amalfi".

Per maggiori informazioni:
Sedat Bayburt
SE-SA Obst & Gemüse Großhandel 
Banksstraße 28 | Stand H 309
20097 Amburgo - Mercato all'ingrosso
Tel.: +49 (0) 40 58 96 56 56
Fax: +49 (0) 40 60 56 28 79 
Cell.: +49 (0) 176 82 82 42 92
Email: info@se-sa.hamburg
Web: www.sesa.hamburg
Facebook: www.facebook.com/sesaog
Instagram: www.instagram.com/sesaog


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto