Un museo per gli amanti delle banane

Pistole ad acqua, saponi, saliera e pepiera, bicchieri, tutti a forma di banana. Sono solo alcuni degli oltre 25.000 oggetti a forma di banana esposti all'International Banana Museum, un'attrazione unica appena fuori l’autostrada a Mecca, in California.

Questa realtà, che ha ormai nove anni, è stata creata nel 2010. All'epoca, la famiglia di Fred Garbutt possedeva un emporio di zona, con pub annesso, sulla North Shore del Salton Sea, e mentre l’attività continuava a essere portata avanti dalla famiglia, dal 1959, Garbutt aveva altre idee, in particolare per il pub.

Vedendo come i turisti amassero uscire e avere punti di riferimento locali davvero unici, come la Salvation Mountain e l'East Jesus, pensò alla creazione di un'altra attrazione.

A questo punto entra in gioco Ken Bannister. Dal 1999, Bannister deteneva il Guinness dei primati per la più grande collezione di cimeli ispirati alla banana, con una collezione di 17.000 pezzi. E la stava vendendo.

"Ho pensato che sarebbe stato divertente convertire il nostro bar in un insolito museo", ha affermato Garbutt. "Soprattutto perché erano banane. Se fosse stato un altro frutto, non ci avrei pensato, ma quando pensi alle banane, pensi al divertimento".

Così, partendo da quella collezione, Garbutt ha trascorso i due anni successivi ad adattare il bar e ad ampliare la collezione con altri oggetti a forma di banana. Ha sviluppato anche un menu da proporre ai clienti del suo pub – come il frappè alla banana e le banane ricoperte di cioccolato.

"E, nel 2012, dopo l'apertura e grazie alla pubblicità attraverso i social media, il museo è stato sommerso di post", ha detto.

Oggetti unici
Oggi Garbutt – che dice che l'oggetto che spicca di più per lui è un giradischi a forma di banana – continua a cercare di ampliare la sua collezione. "Ci sono stati amanti di oggetti antichi che mi hanno mandato pezzi a tema. Un altro signore del Missouri aveva raccolto oggetti per 20 anni e io ho comprato la sua collezione", ha detto Garbutt. "C'erano un sacco di cose vintage che erano divertenti e mi hanno permesso di ampliare la collezione".

Con il museo sempre più frequentato dai visitatori, Garbutt sta considerando un ulteriore sviluppo.

Per ora, però, continua ad accogliere i turisti che vengono a dare un'occhiata ai suoi unici e insoliti oggetti ispirati alla banana. "Nel corso degli anni ho imparato che le persone collegano le banane al divertimento. Rispetto ad altri frutti, la banana ha una forma così versatile che si può creare una miriade di oggetti kitsch".

Per maggiori informazioni: 
Fred Garbutt 
International Banana Museum 
Tel: +1 (619) 840 1429
Email: ibmbigbanana@aol.com 
Web: www.internationalbananamuseum.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto