Perche' Amazon punta tanto sui supermercati senza casse

Sono la nuova creatura di Jeff Bezos: entro il 2021, Amazon vuole aprire 3.000 "Go", i supermercati senza casse. Si entra dopo aver registrato i propri dati, si prendono i prodotti dagli scaffali e si esce. Telecamere, sensori e intelligenza artificiale capiscono cosa hai acquistato e lo addebitano sul tuo conto.

I numeri dicono quanto Amazon voglia puntare su "Go": il primo punto vendita è arrivato un anno fa. Oggi ce ne sono otto e in tre anni dovrebbero diventare migliaia. Perché Bezos ci punta così tanto? Ha provato a rispondere un'analisi di Loop Ventures.

Il primo obiettivo è quello più ovvio: guadagnare. I primi passi dei supermercati hanno dato indicazioni positive. RBC Capital Markets stima che la media di acquisti è di 10 dollari e 550 clienti al giorno per ogni Go. Calcolando i giorni di chiusura, l'incasso annuale sarebbe di 1,5 milioni di dollari. Cioè il 50% in più rispetto a un supermercato tradizionale delle stesse dimensioni.

Non è chiaro se questo dipenda da un pubblico con maggiori capacità di spesa, dal sistema senza casse che invita a comprare di più o semplicemente dall'entusiasmo dovuto alla novità.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Agi


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto