Il supporto dei sistemi Control de Heladas

Per aumentare la redditivita' gli agricoltori piantano in zone dal clima inadeguato

"Nel tentativo di massimizzare la redditività, i produttori stanno piantando sempre più spesso in zone con climi inadeguati. Di conseguenza, si trovano ad avere a che fare con caldo estremo in estate e temperature molto basse in inverno. La mancanza di redditività ci sta portando a assumerci sempre più rischi, piantando limoni in climi sempre più freddi o avocado e mandarini in zone a elevato rischio di gelate, per esempio". A spiegarlo è Carlos Arenes, produttore e ingegnere tecnico, inventore e distributore del sistema Control de Heladas.

"Il nostro lavoro si concentra sullo sviluppo di un sistema di controllo del clima, in grado di proteggere limoni, avocado o mandarini tardivi da temperature fino a -6 °C senza danneggiare il raccolto. Lo stesso sistema è anche capace di abbassare la temperatura in caso di ondate di caldo, per esempio, da 43 a 27 °C, in modo che non avvenga la chiusura degli stomi e che non venga persa frutta a causa della disidratazione. Tutto questo - continua l'ingegnere tecnico - si ottiene con un volume d'acqua molto basso, 12.000 litri per ettaro all'ora e con una pressione molto bassa (di un solo bar)".

"Con il nostro ultimo intervento di controllo climatico, possiamo anche organizzare la nutrizione aerea invernale, dal momento che queste colture necessitano di temperature minime per assorbire determinati nutrienti. Noi li forniamo attraverso l'applicazione fogliare, in modo da non perdere produzione. Spesso le colture soffrono di malnutrizione, perché sono state piantate in zone dai climi inappropriati. Succede, per esempio, agli avocado nelle zone di produzione spagnole - ha concluso Arene - Intanto, in Paesi dove il clima è più mite in inverno, la pianta può essere nutrita più facilmente. Per porre rimedio a ciò, quello che facciamo è organizzare applicazioni aeree settimanali attraverso il sistema Control de Heladas".

Per maggiori informazioni:
Carlos Arenes
Control de Heladas
Tel.: +34 629 632 886
Email: info@controlheladas.com 
Facebook: www.facebook.com/ControlHelada 
Youtube: www.youtube.com/user/Controlhelad


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto