La testimonianza di Anne Baumuller, manager di Naturalvi

Quando le misure governative promuovono il mercato degli imballaggi eco-compatibili

Anche se la tendenza è l'ecologia in assoluto, sempre più governi impongono sanzioni se la nozione di riciclo non viene applicata. Il passaggio agli imballaggi in carta è quindi più economico rispetto agli imballaggi in plastica, poiché il settore della carta - in termini di riciclo - è organizzato molto meglio, con costi decisamente inferiori rispetto all'industria della plastica. Inoltre, alcune confezioni come il 30x40 non costano più delle loro controparti in plastica.

"Da settembre 2017, abbiamo registrato un aumento significativo della domanda. Molti grandi player nel mercato ortofrutticolo potrebbero aver anticipato ciò che sta accadendo ora, cioè un rinforzo della legislazione". A spiegarlo è Anne Baumuller, manager dell’azienda Naturalvi, specializzata in imballaggi e confezioni in cartone per frutta e verdura.

"Nell'ultimo trimestre del 2018, la domanda per questi imballaggi è aumentata drasticamente in Germania, in vista dell'entrata in vigore di una nuova tassa sui rifiuti di plastica dal primo gennaio 2019. In Belgio questa tassa è stata emessa per anni. Per quanto riguarda la Francia, anche se l'andamento delle vendite è generalmente in aumento, il Paese rappresenta solo il 20% del fatturato di Naturalvi".

Poiché l'Unione europea ha dichiarato guerra alla plastiche monouso, è sicuro scommettere sul fatto che la Francia si muoverà verso il rafforzamento della propria legislazione in materia.

Confezioni in carta per aumentare la data di scadenza
Ma l'imballaggio in carta kraft riciclabile, compostabile e biodegradabile non è solo una soluzione eco-responsabile per il riciclo. Ha anche altre qualità.

Anne ha spiegato: "La materia prima, di per sé, è ecologica e biologica, ma è anche necessario sapere che un frutto depositato sulla carta ha la possibilità di respirare, il che ne ritarda l'invecchiamento e prolunga la sua data di scadenza. Al contrario, la plastica non consente questo processo. Il frutto, se ristagna in un ambiente umido, può marcire ancora più velocemente. Quindi ci sono benefici reali legati alla conservazione di frutta e verdura confezionati in carta".

Il marketing è anche un argomento significativo offerto dalle confezioni di carta. Anne ha specificato: "Possiamo proporre alveoli a marchio del cliente o con un colore specifico. L'impatto a scaffale è quindi differente e non può essere raggiunto con alveoli in plastica o cellulosa modellata".

Naturalvi esporrà a Fruit Logistica 2019 (Berlino, 6-8 febbraio) in Hall 21/Stand E-05.

Per maggiori informazioni:
Anne Baumuller
Naturalvi

Tel.: +33 (0) 3 88 07 27 80
Cell.: +33 (0) 6 84 84 18 85
Email: a.baumuller@naturalvi.com
Web: www.naturalvi.com


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto