Avvisi



Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Proposte selezionatrici per frutta e ortaggi, compresa frutta tropicale

Le soluzioni di Futura per aziende piccole e medie

Un mercato che è per la maggior parte quello estero e rivolto ad aziende di piccole-medie dimensioni. Questa la dimensione scelta da "Futura", società specializzata nella progettazione e produzione di impianti per la selezione e il confezionamento di frutta e ortaggi.

"Più che semplici macchine - spiega il manager Omar Papi - proponiamo soluzioni. Ogni cliente ha delle esigenze diverse in base alla produzione che deve selezionare, ai mercati di vendita, alla manodopera disponibile. E noi, prima di qualsiasi progetto, dobbiamo capire queste esigenze".

Futura sarà a Fruit Logistica a Berlino, in quanto il suo mercato è il mondo. "Lavoriamo anche in Italia - precisa Papi - per lo più in Basilicata, nord Calabria e Sicilia, ma il 90% del fatturato è con l'estero. Russia e paesi satelliti ex Urss sono preponderanti, e in Europa abbiamo anche molti contatti in Spagna. Nel resto del mondo crescono India, Sudafrica e altre nazioni emergenti come Kenya e Tanzania, Israele, Marocco. Stiamo prestando molta attenzione a paesi come Uzbekistan, Kazakistan e Tagikistan. A dimostrazione di ciò sono le fiere che ci hanno visti partecipi come espositori: AgroExpo in Uzbekistan nel mese di maggio, AgroWorld, in Kazakistan, a fine ottobre e infine YugAgro a novembre, in Russia,
Krasnodar".

Omar Papi davanti alla carta geografica del mondo

Le macchine di Futura si caratterizzano per l'affidabilità e il totale controllo da remoto. Dalla sede di Cesena, i tecnici possono controllare i dati delle varie installazioni nel mondo e intervenire se necessario. "Riguardo alla parte meccanica - aggiunge il manager - costruiamo utilizzando i migliori materiali affinché durino nel tempo. I costi iniziali possono essere maggiori rispetto a componentistiche di bassa qualità, ma nel medio periodo il risparmio è sicuro, perché la manutenzione è ridotta al minimo".

Oltre alle tecnologie specifiche per selezionare prodotti "standard" come kiwi, agrumi, mele e pesche, Futura si sta spingendo a frutti esotici come mango, avocado, dragon fruit e datteri, uno dei prodotti, questo, sotto la "lente di ingrandimento" per il 2019. Una delle novità, a livello tecnologico, sarà il sistema di rilevamento di qualità esterna e difetti per la maggior parte dei prodotti ortofrutticoli, che permetterà ai clienti una notevole riduzione di manodopera.

Futura sarà presente a Fruit Logistica a Berlino (6-8 febbraio 2019) al padiglione 3.1, stand A02.

Contatti
Futura 
Fruit Technology equipment
Via R. Mattioli 75
47522 Cesena (FC) Italy
Tel.: (+39) 0547/632749
Email: info@futura-tecnology.com
Web: www.futuragrading.com


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019