Bassa richiesta di peperoni turchi dopo Natale

La situazione nei mercati all'ingrosso tedeschi è molto contenuta, dopo la fine dell'anno. Anche a Norimberga il mercato si è stabilizzato, successivamente all'aumento delle vendite durante il periodo natalizio. Gennaio è un mese tranquillo anche per i rivenditori turchi. A confermarlo Ali Macara di Ikram Gbr / Macara Fruits, con sede al mercato all'ingrosso di Norimberga.

Peperoni cornetto e verdure biologiche
Sebbene il grossista fornisca principalmente clienti turchi, le vendite a dicembre sono aumentate in modo significativo. Soprattutto, l'assortimento turco - punto focale dell'azienda - è stato rapidamente venduto.

"I nostri peperoni, in tutti i colori desiderati, siano essi rossi, verdi o gialli, si vendevano al meglio prima di Natale e la varietà rossa in particolare è stata molto popolare, quest'anno. Attualmente, le vendite sono tornate a prezzi più regolari" ha detto Macara. Per una busta da 500 grammi, la quotazione si aggira attualmente intorno a 0,90 euro.

La spedizioni più recenti delle merci, portate dal grossista, includono tra le altre cose, cipolline italiane e verdure biologiche spagnole. "Lavoriamo verdure biologiche solo quando c'è un interessante processo di marketing e attualmente disponiamo di alcuni pallet per i Paesi Bassi - il mix di paprika e i pomodori Delyca - ma i prezzi sono relativamente bassi, intorno a 5 euro a cassetta".

Cavolo turco
Tuttavia, le specialità stagionali dalla Turchia sono ancora il marchio di fabbrica dei grossisti. Per la maggior parte, questi prodotti provengono direttamente dai produttori nelle aree chiave di coltivazione in Turchia. "Ad esempio stiamo vendendo cavoli turchi che la nostra clientela preferisce, nonostante la presenza di produzioni tedesche", ha concluso Macara.

Per maggiori informazioni:
IKRAM GBR / Macara Fruits
GF: Ali & Ömer Macara
Leyher Straße 107
Box 46-47, 90431 Nürnberg – Großmarkt
Tel.: +49 (0)911 32 39 66 66
Fax: +49 (0) 911 32 39 66 68
Email: info@ikramgbr.de
Web: www.ikramgbr.de


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto