Finocchi: la corretta lavorazione in campo costituisce un valore aggiunto

"Oltre 50 ettari di produzioni orticole in pieno campo possono essere impegnativi ma danno anche buone soddisfazioni, se trattate con i giusti accorgimenti". A dirlo è Giuseppe Leone, imprenditore agricolo di Siracusa, dove i terreni pianeggianti e fertili sono diventati un polo di riferimento per i mercati ortofrutticoli italiani ed esteri.

Giuseppe Leone

L'azienda agricola che da lui prende il nome è impegnata nella coltivazione di ortaggi in pieno campo tra finocchio (15 ettari), lattuga (15 Ha) e iceberg, cavolfiore bianco e verde, fagiolino (10 Ha), patata novella 15 (Ha)

I mercati di riferimento sono essenzialmente quelli del sud Italia ma anche quelli di Fondi, Bologna e Torino, con qualche partita di patate che va all'estero, mentre i canali sono quasi esclusivamente i mercati all'ingrosso.

"Da quest'anno abbiamo deciso di puntare sul finocchio della varietà Augusto - continua l'imprenditore agricolo - perché riesce a dare molte soddisfazioni. Si tratta di un finocchio molto rustico, di ottima pezzatura, ben sapido e sano nella crescita in campo. Il suo punto di forza è che è possibile raccoglierlo anche quando non è pienamente maturo e, in tempi come questi, in cui cioè il mercato ne fa grande richiesta, permette di soddisfare appieno le esigenze della clientela".

"Quest'anno infatti, ho dovuto raccogliere ben 10 giorni prima del previsto, a causa della forte richiesta - continua Leone - senza andare a scapito della qualità del prodotto. Questa varietà fa anche una bella figura, presentata in cassetta, e ciò dipende anche dalla cura che impieghiamo nella fase di lavorazione, che avviene interamente in campo".

"Nonostante la lavorazione venga effettuata in campo e senza alcun passaggio dal magazzino - spiega ancora l'imprenditore - essa viene effettuata a regola d'arte, posizionando in maniera razionale testa per testa i finocchi, selezionandoli accuratamente uno per uno. Questi particolari accorgimenti ci permettono di spuntare un prezzo superiore di 1,5 -2 euro in più a cassetta".

"Le cassette variano dai 10 ai 12 -13 kg per imballaggio, a seconda della lavorazione - conclude il coltivatore - Vendiamo sia a cassetta sia a peso, assecondando le richieste della nostra clientela e confezionando il prodotto finale sempre con grande rispetto per i consumatori. Anche per questo motivo la nostra azienda, nel corso degli anni, è divenuta un punto di riferimento per chi commercializza gli articoli che coltiviamo. Infatti abbiamo deciso di realizzare una cassetta a marchio, per essere immediatamente individuabili dai potenziali partner commerciali".

Info:
Azienda Agricola Leone Giuseppe 
Via Elorina, 117
96100 Siracusa - Italy
Tel.: +39 3470366106
Email: leone.giuseppe1973@gmail.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto