Avvisi





Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il ribes rosso e' molto richiesto nel periodo delle festivita'

Tipicamente, intorno al periodo natalizio si vende molto ribes rosso e anche per questa stagione ci si aspetta una richiesta elevata per queste bacche. In passato, era principalmente il settore di catering ad acquistare molto ribes rosso, da usare come guarnizione durante le feste. Ora questo frutto è disponibile anche nei supermercati per gran parte dell'anno.

Il clima caldo di questa stagione ha determinato un anticipo nella raccolta del ribes rosso e ha anche prolungato la stagione delle vendite. La bella estate ha assicurato che sapore e qualità delle bacche fossero ottimi, quest'anno. Anche le vendite procedono bene e queste bacche si stanno facendo strada in tutta Europa.

Il ribes rosso si coltiva in pochi posti nel mondo. Nessun altro paese riesce a conservare altrettanto bene le bacche, come fanno i Paesi Bassi. Marcel van Lith, di The Greenery, spiega: "Abbiamo a disposizione ribes rosso di ottima qualità per tutto l'anno. Ciò rende unico, oltre che esclusivo, un prodotto come questo".

Da The Greenery, la maggior parte del ribes rosso viene stoccato e smistato presso Zachtfruit Schalkwijk. "Questa centralizzazione significa che possiamo utilizzare gli impianti di stoccaggio più avanzati e restare aggiornati. Investire in un singolo posto è sempre più vantaggioso che farlo in più di un luogo. Operazioni così organizzate ci permettono di essere flessibili nelle risposte alle fluttuazioni del mercato. Dobbiamo essere in grado di reagire rapidamente se necessario, o di rallentare quando c'è poca domanda".

Per maggiori informazioni:
Marcel van Lith
The Greenery
Tel: + 31 (0) 180 656 974
Email: m.vanlith@thegreenery.com


Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

x

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto