Le indicazioni della Battistini Vivai

Un nuovo impianto e' come un vestito su misura

Un vestito su misura per le aziende. E' quello che la Battistini Vivai confeziona quando un imprenditore si rivolge loro per un nuovo impianto frutticolo. Uno degli aspetti più importanti che l'azienda vivaistica approfondisce è quello della conoscenza del proprio cliente.

Clicca qui per richiedere il catalogo Battistini Vivai

"Quando ci chiedono consigli su che tipo di impianto realizzare - spiega il contitolare Paolo Laghi - noi rispondiamo con una serie di domande: quali saranno i canali di vendita, l'area di coltivazione, il grado di specializzazione dell'azienda, la disponibilità di manodopera? Fermo restando che la disponibilità di acqua per la fertirrigazione è ormai un aspetto indispensabile".

L'attività vivaistica, così come concepita dalla Battistini Vivai, non è solo la vendita di piante. "Per ottenere il massimo risultato - aggiunge il direttore generale Giuliano Dradi - occorre valutare una serie di fattori oltre a quelli sopracitati. Quando si deve decidere la varietà, al di là dell'epoca di maturazione relativa all'areale in cui sarà piantata, occorre andare con i piedi di piombo di fronte alle nuove proposte se non sono state testate a lungo. In genere, di fronte a richieste per molti ettari, noi consigliamo un mix fra varietà di indubbio risultato e quelle di nuova introduzione".

Clicca qui per richiedere il catalogo Battistini Vivai

In passato la ricerca, sollecitata dalle strutture di lavorazione e dalla Gdo, ha puntato molto sulla shelf life del prodotto e sull'aspetto esteriore. Parametri non più sufficienti per poter garantire le vendite, in quanto il consumatore o ha a disposizione frutta saporita, oppure fa altre scelte. Ovvio che la shelf life deve essere comunque ricercata, altrimenti la commercializzazione sarebbe impossibile, però non deve essere slegata dalla qualità organolettica, dal °Brix del frutto, dall'aroma.

"I mercati dell'est Europa sono quelli con maggior fermento, da un punto di vista dei nuovi impianti - aggiunge Laghi - dove molti imprenditori investono pur non avendo grandi competenze. Per questo ci chiedono soluzioni chiavi in mano, o perlomeno, di metterli in rete con i vari professionisti che possono seguire le varie operazioni, dall'impianto alla commercializzazione".

Foto dello staff e dipendenti. Nel 2019 Battistini Vivai compie 70 anni

Molte nazioni confinanti con la Russia stanno effettuando migliaia di ettari allo scopo di approvvigionare di frutta quel mercato, sempre alla ricerca di nuovi fornitori dopo la chiusura delle frontiere con l'Occidente.

 Il catalogo può essere richiesto a: batvivai@battistinivivai.com 

"Il nostro ruolo - concludono Laghi e Dradi - è quello di saper indirizzare nel migliore dei modi l'imprenditore nella scelta varietale e nella tipologia dell'impianto. Fare reddito con la frutta è ancora possibile, ma occorre un approccio moderno fin dalle primissime fasi".

Il prossimo anno Battistini Vivai festeggerà i 70 anni di fondazione (cfr. FreshPlaza del 18/09/2018) e il nuovo catalogo è già disponibile. 

Contatti: 
Battistini Vivai
Via Ravennate, 1500
47522 Cesena (FC)
Tel: (+39) 0547.380545
Email: batvivai@battistinivivai.com
Web: www.battistinivivai.com


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018