Spagna: mercato dell'aglio paralizzato a causa dell'eccesso di offerta dalla Cina

L'Associazione nazionale dei produttori e commercianti di aglio conferma che il mercato è ancora paralizzato a causa dell'eccesso di offerta della Cina. In questo momento, le vendite della varietà Spring vanno a rilento, mentre la Purple registra un andamento migliore.

A riportarlo il direttore di ANPCA, Luis Fernando Rubio, il quale ha detto anche che la strategia da seguire ora da parte dei produttori è quella di "cercare di resistere". Rubio riconosce che la situazione è "grave".

Tuttavia il timore dell'associazione è che i produttori possano voler seminare ora ciò che non hanno venduto finora, aggravando una situazione che ha già penalizzato il settore per due campagne. Rubio ha riferito che con la semina ancora in pieno svolgimento, è ancora troppo presto fare previsioni, ma tutto indica una riduzione della superficie, perché la Cina continuerà a produrre allo stesso ritmo.

Fonte: cadenaser.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto