Agrumi israeliani: prezzi piu' alti per l'alta qualita' e la forte domanda

La stagione è appena agli inizi ma in Israele è iniziata la raccolta degli agrumi e nei supermercati stanno già arrivando i primi prodotti. Betsalel Ohana, direttore delle esportazioni presso la Planet Israel, ha riferito che la campagna sembra buona, per quanto riguarda sia i prezzi sia la qualità.

Per la Planet Israel, la varietà di pompelmo Star Ruby Red è il prodotto principale, sebbene lo abbiano rinominato "Sunrise". Una mossa intelligente, in quanto rende riconoscibile il prodotto in arrivo dalla nazione. Ohana sostiene che il fatto che gli agrumi provengano da Israele è sufficiente per avere prezzi buoni: "Rispetto alla Spagna e all'Egitto, le quotazioni sono leggermente più alte, ma questo ha a che fare con l'elevata qualità dei nostri prodotti e la crescente domanda. I frutti provenienti da Israele sono loro stessi di base un marchio, un valore aggiunto per i nostri agrumi".

Oltre al pompelmo "Sunrise", gli agrumi più famosi della Planet Israel sono il pompelmo Sweetie Green e il mandarino Orri. Questi prodotti viaggiano principalmente verso Oriente, ha detto Ohana: "La maggior parte dei nostri prodotti viene esportata in Cina, Hong Kong e Singapore. Vorremmo espandere la nostra attività verso l'Europa, per esempio in est Europa. Anche la Russia è molto interessata ai nostri prodotti, è un altro mercato da esplorare".

La Planet Israel si sviluppa ogni anno. Sebbene la stima degli agrumi esportati dall'azienda sia di centinaia di tonnellate, Ohana prevede stagioni in crescita. I nostri clienti hanno grandi aspettative: "Quello che rende i nostri agrumi ricercati è il fatto che facciamo il possibile: i nostri clienti possono richiedere pezzature specifiche o imballaggi personalizzati. Forniamo questo servizio, quando possiamo. Speriamo che anche gli altri nostri prodotti, come avocado, melagrane, cachi e persino il nostro succo d'arancia concentrato, aumentino i volumi nei prossimi anni. La stagione degli agrumi è appena iniziata e durerà all'incirca fino a maggio. Ci aspettano ancora parecchi mesi di duro lavoro".

Per maggiori informazione:
Betsalel Ohana 
Planet Israel Export
Tel.: +972 54 738 3436
Email: israel@planetfareast.com 
Web: www.planetisrael.farm 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto