Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Pipita di Meridiem Seeds: il pomodoro miniplum per l'areale siciliano

Meridiem Seeds Italia, sussidiaria della omonima società sementiera spagnola, ha lanciato una novità sul mercato del pomodoro da mensa, identificando la Sicilia come area chiave di produzione.

Il nuovo ibrido Pipita di forma ovale allungata (miniplum), con un peso di 30-40 grammi è concepito sia per raccolta a singolo sia a grappolo.

Da subito è stato identificato come vincente per le sue caratteristiche produttive e sanità di pianta. Esso va a completare la gamma commerciale di Meridiem Seeds, già di assoluto interesse per un segmento di mercato in chiara evoluzione.

"Si rileva - spiegano dall'azienda - un continuo interesse per queste tipologie che stanno sempre più imponendosi all'attenzione di una distribuzione sia interna che estera, sollecitata da un consumatore alla continua ricerca di tipologie versatili per la loro forma, dimensioni, di colore rosso intenso, disponibili sempre tutto l'anno".

Pipita va dunque ad affiancarsi ad altri ibridi Meridiem Seeds già commerciali e affermati come Royalty, Capirex, Turria e il nuovissimo ultimo Granoval già presente soprattutto presso i mercati del Nord Italia, che lo preferiscono per pezzatura, alto peso specifico e produzione, senza dimenticare l'estrema tolleranza al marciume apicale.



Pipita ha messo da subito in mostra elementi di manifesta qualità che si possono sintetizzare come segue:
  • eccellente rachide, sostenuto, di un bel colore verde intenso, turgido con sepali carnosi che mantiene freschi per lungo tempo, a incorniciare un frutto di forma ovale (grappolo di 14-16 frutti con eccellente allegagione) di un colore rosso intenso sempre;
  • eccellente la polpa, con buon rapporto acidità ed alto grado Brix:
  • mancanza di percezione di buccia;
  • grande uniformità di pezzatura e standard qualitativo nel tempo (disponibile 12 mesi);
  • la forma innovativa, che lo pone all'attenzione del consumatore più esigente.


L'azienda sottolinea: "Riguardo agli aspetti agronomici, si ricorda la buona versatilità produttiva in aree ed epoche differenti, nonché l'eccellente sanità di pianta e produzione complessiva, la tenuta alla sovramaturazione e l'eccellente tolleranza al marciume apicale e spaccature; perfetto anche per trapianti estivi (res ty)".



Meridiem Seeds, attraverso la propria ricerca, prosegue nella sua opera di identificazione di prodotti che centrino le aspettative del consumatore finale e della distribuzione organizzata. Orientata all'export, per il quale mette in luce la medesima qualità e tipologia, fidelizzando quei mercati, Meridiem Seeds promuove il pomodoro italiano, coniugando bisogni e opportunità, e affiancando da vera leader il produttore finale.

Contatti:
Meridiem Seeds Italia Srl

Stefano Campazzi
Cell.: (+39) 329 8474284

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto