Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le nuove varieta' di mele rosse per l’arco alpino e la pianura padana

Il cambiamento climatico, l'arrivo di nuove avversità, le nuove tendenze di mercato spingono continuamente la ricerca ad individuare varietà che richiedano sempre meno interventi colturali, nell'ottica di una frutticoltura più ecosostenibile, e per raccolti ancora più gustosi!

Il Dott. Lorenzo Berra del CReSO (CReSO-Consorzio di Ricerca e Sperimentazione per l'Ortofrutticoltura Piemontese, Cuneo) ha spiegato che attualmente sono in valutazione più di 350 cultivar/selezioni di melo presso il Centro Sperimentale di Manta (CN); quelle che riceveranno un giudizio positivo proseguiranno la sperimentazione avanzata ed estesa nelle aziende frutticole che collaborano con il CReSO, attraverso impianti pilota che permettono di completare la valutazione varietale, riducendo i rischi per i frutticoltori.

I materiali genetici in prova provengono da tutto il mondo: Canada, Francia, Gran Bretagna, Spagna, USA, Svizzera, Italia, Australia e Nuova Zelanda. Si tratta di materiali con una elevata variabilità, Berra ha infatti spiegato: "Molto ampia è la variabilità nel melo: una ricca gamma di forme e colorazioni, dal giallo al rosso molto intenso, sia sulla buccia sia nella polpa, in cui la colorazione rossa caratterizza una nuova linea di selezioni ad elevata concentrazione di principi attivi antiossidanti con riconosciuti effetti positivi sulla salute. Non frutto di manipolazioni genetiche bensì di incroci naturali partendo da vecchie varietà che presentavano il tipico carattere della 'polpa rossa'".

"Mele veramente per 'tutti i gusti' che differiscono per il sapore dolce, acido, aromatico, equilibrato, per la polpa soda, fondente, compatta, farinosa, asciutta, succosa, croccante o non croccante. Da anni, stiamo lavorando per sviluppare e individuare nuove cultivar che siano resistenti e/o tolleranti alle avversità, le cui piante siano facili da gestire, ad esempio interessanti sono le varietà auto-diradanti (carattere self-thinning) che autoregolano il numero di frutti, facilitando la governabilità della pianta. Il profilo qualitativo dei frutti è un pre-requisito, in sostanza la prima caratteristica a essere valutata. Se non sono buone, le scartiamo".
 
Berra ha poi descritto alcune varietà resistenti già in lista e autodiradanti. "'Coop 39 Crimson Crisp®' - Berra ha spiegato - matura 5 giorni prima della Golden Delicious, è una mela rossa di buona pezzatura, ha un sovraccolore rosso brillante, una polpa soda, croccante e succosa, un sapore buono, equilibrato ed aromatico; presenta un'ottima attitudine al post-raccolta. 'Dalinette' matura in autunno con Fuji; è una mela rossa con una pezzatura media, ha una polpa molta soda, croccante e succosa, un sapore molto buono, acidulo e aromatico, ha un'ottima conservabilità post-raccolta". .

Berra ha poi continuato descrivendo le tre varietà a buccia rossa resistenti a ticchiolatura già in sperimentazione estesa: Fujion, Inored Story® e Renoir® Civren.

Fujion (foto qui accanto) matura in epoca Fuji. Presenta un sovraccolore rosso intenso striato, una polpa soda e croccante, mediamente succosa, un sapore dolce, molto buono. La pianta presenta una minore alternanza rispetto a Fuji.

Inored Story® matura 15 giorni dopo Golden Delicious. La produttività è molto elevata. I frutti, dalla tipica forma allungata, regolare, hanno una pezzatura media, con una colorazione intensa e attraente. La polpa è di buona consistenza non molto succosa. Buono il sapore, equilibrato.

Renoir® Civren matura una decina di giorni prima di Golden Delicious. Si è distinta per il sapore eccellente, molto dolce e aromatico con un'equilibrata componente acidula. Ha un aspetto tipico caratterizzato da un'estesa rugginosità che ricorda una renetta.


Mele Inored Story®.

Infine, sempre nell'ambito del progetto Ager Melo sono state individuate 4 selezioni resistenti a ticchiolatura, auto-diradanti e con frutti dall'elevato profilo qualitativo.

MA46 matura 20 giorni prima di Golden Delicious. La mela ha una pezzatura media, ha un aspetto attraente, fondo giallo e sovraccolore rosso sull'80-90% della buccia. La polpa è fondente, succosa. Buono il sapore, dolce e aromatico.

MB61
matura 18 giorni prima di Golden Delicious. La mela ha una buona pezzatura e un aspetto molto attraente con sovraccolore uniforme, rosso brillante, sul 75% della buccia. La polpa è soda e succosa di ottimo sapore, acidulo e molto aromatico, nel complesso superiore a Gala.



A sinistra: MB61. A destra: MB74.

MB74 matura come la Golden Delicious. La forma del frutto è regolare con colore di fondo giallo e sfaccettatura rosata/aranciata estesa sul 30-40% della buccia, ha una polpa soda, croccante e succosa, un sapore molto buono, equilibrato e molto aromatico superiore alla Golden Delicious.

MB6
matura 3 giorni dopo la Golden Delicious, la mela ha una pezzatura media, un sovraccolore striato, rosso su oltre il 90% della buccia. La polpa è soda, croccante e succosa con un sapore dolce, molto buono e aromatico.

Lo sviluppo di queste nuove varietà di mele, più "facili" da gestire, belle e buone, avranno sicuramente un impatto significativo sulla melicoltura Piemontese, che negli ultimi anni ha deciso di investire sempre di più sulla "mela rossa".

Contatto:
Lorenzo Berra - Email: l.berra@cresoricerca.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:

Commenti recenti:


Sarei interessato a comprare qualche pianta di melo - inored story, ci sono rivenditori in Piemonte per privati? Grazie
Boero Giovanni , San Paolo solbrito (AT) - 2017/11/22 21:34:42.000


Sarei contento di poter avere due piante di mele rosse, la Mb 61 e la Inored Story.
Vi ringrazio di cuore se vorrete rispondermi e informarmi se c''è questa possibilità.
Grazie
carlo battaglia
carlo battaglia, varallo - 2016/04/26 21:03:25.000


Sarei interessato all''acquisto di N° 2 piante di mele:
MA46-MB61-MB74-MB6
quanto costano?
sono a radice nuda?
in vaso antirotolamento?
Spese di spedizione?
Eventualmente dove si possono ritirare?
Grazie
MICHELE MEZZATESTA, Camporosso - 2014/11/20 21:30:05.000


"Vorrei sapere se per la 543/2011 si puo'' etichettare e commercializzare il prodotto "MELA ROSSA" così semplicemente"
Pino, roma - 2016/10/01 07:59:15.000



© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto