Questo pomeriggio il Consorzio siciliano protagonista di una puntata di GEO su Rai3

"Maurizio Abate (Kore): "Ottimi prezzi per le melagrane Akko, ora tocca alla varieta' Wonderful"

"Durante l'estate abbiamo lavorato per ampliare la cerchia dei produttori associati che godono dei servizi Kore, curato la realizzazione di nuovi impianti e definito un planning d'impianto per la prossima primavera. Da adesso, però, torniamo alla fase di raccolta e commercializzazione". Maurizio Abate (nella foto sotto), presidente e responsabile commerciale, spiega così a FreshPlaza le attività del Consorzio Kore a poco più di un anno dalla sua costituzione.



"La produzione di melagrane - continua Abate - ha goduto di condizioni climatiche ideali che hanno consentito, prima, una buona allegagione dei frutti e quindi accrescimento e successiva maturazione regolari. La varietà precoce Akko è stata in gran parte raccolta e le prime vendite nel territorio nazionale hanno realizzato ottimi prezzi. Chi acquista i melograni Kore sa di acquistare un prodotto con elevato standard di qualità, genuino e di lunga conservazione".



Quanto alla genuinità delle melagrane, Kore controlla la gestione dei campi degli associati, le operazioni agronomiche ma soprattutto la difesa delle fitopatie. "Prima dell'inizio raccolta - spiega Abate - abbiamo effettuato delle apposite analisi multi-residuali sui frutti che hanno confermato l'assenza di fitofarmaci nella produzione Kore. Su tutti i principi attivi ricercati, il quantitativo risultava essere al di sotto del LOQ (Limit of quantification, NdA)".

"Tra 10-14 giorni al massimo sarà la volta della varietà Wondeful, in assoluto la più apprezzata al mondo sia per l'aspetto esteriore che dal punto di vista organolettico del frutto. E per di più Made in Italy".



"Il marchio Kore - aggiunge Abate - è diventato un riferimento per gli imprenditori siciliani che investono nella coltivazione intensiva del melograno. Per la realizzazione e la conduzione degli impianti, i soci Kore godono dell'assistenza di tecnici specializzati (vedi foto sopra) che permettono una notevole produzione di malagrane e di elevata qualità ma, soprattutto, un'offerta standardizzata che asseconda in pieno le esigenze del mercato".



Un impianto di melograno in una cava abbandonata.

"Quest'anno la produzione Kore è sensibilmente maggiore della precedente stagione produttiva e sarà destinata ad aumentare notevolmente per effetto sia dello sviluppo delle piante che, anche, dell'ingresso dei nuovi soci".



E il numero dei soci Kore, in effetti, aumenta rapidamente. "Chi aveva già un impianto di melograno - conclude Abate - ha dovuto riconvertirlo per allinearsi allo standard Kore, mentre altri hanno seguito un iter regolare, e più economico, in cui l'impianto è concordato con i responsabili tecnici del Consorzio a partire dal sopralluogo del terreno. Successivamente il socio riceverà precise indicazioni agronomiche da adottare ed eventuali specifici suggerimenti per il terreno in questione. Allo stato attuale, la prima epoca di impianto disponibile sarà la prossima primavera".

La produzione di melagrane dei produttori siciliani soci di Kore è venduta sotto il marchio unico "Kore Frutti di Sicilia".

Intanto, oggi mercoledì 8 ottobre, alle ore 16:45 circa, la trasmissione televisiva Geo di Rai3 andrà in onda con la storia e le esperienze di due aziende marsalesi socie del Consorzio Kore.

Contatti:
Consorzio Kore Frutti di Sicilia

Maurizio Abate
Davide Ventura, responsabile Sicilia orientale
C/da Digerbato, 142
91025 Marsala (TP)
Email: info@consorziokore.it
Web: www.consorziokore.it

Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:

Commenti recenti:


Salve, nel Salento ho un terreno di circa un ettaro che ho coltivato a melograne. Da approfondite ricerche ed adeguati suggerimenti, da persone certamente più competenti di me, ho impiantato la varietà Jolly Red. Mi affaccio in punta di piedi in questo settore, al quale ci tengo molto ed ho intenzione di aumentare la coltivazione, gradirei vostri consigli e suggerimenti non trascurando la possibilità, se possibile, di entrare a far parte della vs organizzazione. Cordialmente

Giovanni
giovanni, veglie - 2017/08/13 11:58:07.000


Salve.
sono interessato alla coltivazione del melograno, ho un appezzamento di terreno in via Tunisi di circa 5000 mq con impianto idricico istallato, tereno libero pronto alla coltivazione. il mio nunero è 3290054426.
cortesemente mi contatti.
vorrei delle delucidazioni in merito.
grazie. cordialmente.
Paolo Laudicina , Marsala/Palermo - 2015/10/05 09:25:53.000


Buon giorno vorrei sapere se spedite i vostri melograni.grazie mille
Paola, Genova - 2017/10/07 12:54:25.000



© FreshPlaza.it 2018