Israele: aziende orticole e serre danneggiate da una tempesta record

Una tempesta di neve di proporzioni storiche ha colpito Israele durante il fine settimana causando danni all'agricoltura per milioni di shekel. La maggior parte dei danni ha colpito aziende produttrici di ortaggi e le loro infrastrutture serricole.

Gli agricoltori sperano di non perdere i loro profitti e di ottenere un risarcimento dallo Stato per compensare le perdite.

Il segretario dell'associazione degli orticoltori, Meir Ifrah, ha riferito che "sono stati danneggiati e non sono più recuperabili molti siti produttivi a pieno campo di lattuga e ortaggi a foglia verde".

Nel Centro e nel Sud di Israele, sono numerose anche le serre crollate - in questo caso, le colture israeliane maggiormente colpite sono quelle di pomodori e peperoni. Danneggiati dalla grandine anche i raccolti di carote e patate, così come quelli di fragole, avocado e agrumi.

Israel Radio ha avvisato i consumatori che potranno esserci a breve carenze di verdure fresche.

Fonte: israelnationalnews.com

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto