Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Fruttone Srl (Corigliano Calabro - CS): "Una campagna agrumi positiva in termini di volumi e fatturato"

"Nonostante la siccità e la ridotta produzione registrata nella stagione 2011/12, la campagna agrumi è risultata positiva in termini di volumi e di fatturato, a differenza della stagione precedente. Per quanto riguarda i volumi, la nostra azienda ha registrato una lieve crescita dello 0,9% rispetto all'anno precedente, mentre il fatturato è cresciuto dell'1,4%, complice anche il fatto di non essere stati colpiti direttamente dalla scarsa produzione."

A dichiararlo a FreshPlaza è Vincenzo Malagrinò, socio di maggioranza e direttore commerciale dell'azienda Fruttone Srl - socia del Consorzio Biopartners Italia (vedi notizia su FreshPlaza del 29/02/2012) - che produce e commercializza prodotti biologici.



"In questa stagione, ormai conclusa, si è registrato soprattutto un aumento di vendita di arance Navel rispetto alla stagione precedente e una piccola diminuzione nella vendita di clementine comune - continua Vincenzo - Un brusco calo è stato registrato nella vendita del clementino tardivo."

I prezzi medi sul mercato interno e su quello estero si sono assestati più o meno sulla stessa lunghezza d’onda. "Non ci sono state differenze sostanziali, anche se il mercato estero ha maggiore predisposizione a pagare prezzi un po' più elevati in cambio di un buon prodotto" continua il direttore commerciale.

Quest’anno, la Fruttone Srl ha registrato un aumento delle esportazioni. "Dipenderà dal fatto che i mercati esteri sono più attenti al consumo di prodotti biologici e sani - spiega Vincenzo - Abbiamo puntato anche a presentarci sempre meglio all'estero: in particolare, per avere successo sul mercato tedesco, che è il nostro maggiore acquirente, abbiamo dovuto effettuare delle politiche di marketing mirate a valorizzare le specialità ad alto valore qualitativo, utilizzando come claim termini quali il terroir, la bellezza del paesaggio, l’immagine di alta qualità del prodotto. E' importante trasmettere il messaggio di unicità del prodotto di qualità, del suo gusto, della sua tradizione (italiana o regionale)."



"Abbiamo puntato a realizzare partnership tra grossisti e distributori specializzati, per raggiungere particolari segmenti di mercato - aggiunge Vincenzo - Inoltre, non abbiamo trascurato gli aspetti di trasparenza e tracciabilità e la sostenibilità che il prodotto biologico possiede intrinsecamente."

Le aspettative di inizio campagna sono state superate, con un incremento del +3,4%. "La competizione da parte del prodotto estero non si è percepita molto, perché l'Italia è uno di quei paesi europei che, nel comparto biologico, non sta risentendo della crisi o comunque sta tenendo molto bene nonostante i tempi di forti difficoltà economiche - dichiara Vincenzo - Ciò probabilmente a causa della crescente sensibilità del consumatore moderno verso temi forti, quali la protezione della propria salute e il rispetto per l'ambiente. Il biologico italiano ha presentato un andamento di mercato più favorevole rispetto a importanti nazioni come Germania, Regno Unito, USA e Svizzera."



Innovazioni
"A causa della globalizzazione dei mercati, l'agricoltura calabrese sta lavorando per riuscire ad ottenere una disponibilità di agrumi freschi tutto l'anno, cercando di individuare nuove colture che ci consentano un periodo più lungo di commercializzazione da un lato, e nuovi sistemi di conservazione del prodotto per l'esportazione oltre i confini europei dall'altro" conclude Vincenzo.

Contatti:
Vincenzo Malagrinò
Fruttone Srl
Corigliano Calabro (CS)
Email: v.malagrino@libero.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto