Crai: aumenta il fatturato e i punti vendita, sbarca in Albania

Punti vendita di piccole dimensioni, molte nuove aperture, circa 200, in Lazio e Campania, e diversificazione verso mercati esteri come l'Albania. E' con questa strategia che il Crai "ha tenuto testa alla crisi", chiudendo il 2011 con risultati in crescita. In particolare con un incremento del fatturato grandi marche del 4% sul 2010, e consolidando un fatturato alle casse di 4,4 miliardi di euro.

A crescere di numero sono stati in percentuale maggiore i punti vendita di media e piccola superficie e i negozi di profumeria, igiene casa e persona, che attraverso le attività di Promotre, Pilato e Consorzio Progetto 2000, rappresentano il 20% del mercato specialistico drug, collocando Crai al 2° posto.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

x

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto