Raytec Vision e Gemini presentano Bellavista, la prima raccoglitrice per baby-leaf al mondo dotata di selezionatrice ottica

I giorni 19, 20 e 21 febbraio i clienti di Raytec Vision e Gemini hanno avuto l'opportunità di testare la raccoglitrice Bellavista direttamente sul campo: a Cartagena (Spagna), presso le coltivazioni di spinacio dell'azienda Toro Verde di proprietà di Justin Edgell, si è tenuto il primo field test con i potenziali utilizzatori. Questi hanno avuto così la possibilità di toccare con mano i vantaggi di Bellavista, la prima raccoglitrice per baby-leaf al mondo dotata di selezionatrice ottica.

All'evento hanno preso parte più di 15 aziende, mostrando un vivo interesse per l'esclusiva macchina progettata e prodotta da Gemini in società con Raytec Vision.


Primo giorno: Bellavista viene condotta sul campo di spinacino dell'azienda Toro Verde per effettuare il field test

Frutto di un progetto altamente innovativo, Bellavista elimina i corpi estranei più pericolosi direttamente nel campo grazie a un sistema di visione dotato di tecnologia NIR (Near InfraRed) e analisi di clorofilla.


Bellavista: vista laterale

La macchina è equipaggiata con la selezionatrice Rayfly di Raytec Vision che utilizza un'esclusiva tecnologia per evitare l'interferenza della luce del sole, elemento cruciale in fase di raccolta.


Bellavista in azione: la raccolta ha inizio, con grande interesse da parte del cliente

Tale selezionatrice è munita inoltre di un sistema di doppia visione al volo, con espulsione tramite paletta ad azionamento elettropneumatico, volto a garantire un'accurata selezione al momento stesso della raccolta: è possibile infatti individuare tutti i difetti aventi dimensioni maggiori di 10 mm, scartando il 95% dei contaminanti presenti.


Il momento della selezione: il sistema di visione individua difetti e contaminanti, che vengono espulsi tramite paletta


Lo scarto

La macchina si compone principalmente di tre sezioni: una di raccolta, dotata di lama a nastro e tappeto di risalita; uno scuotitore a rete metallica extralungo per eliminare le foglie più piccole e alcuni contaminanti; infine la sezione di cernita ottica.


Dopo la selezione, il prodotto buono viene convogliato nelle apposite casse

L'innovativa raccoglitrice-selezionatrice è equipaggiata con un motore 75 CV certificato EPA, 4 ruote motrici, trazione intelligente, componentistica oleodinamica Rexroth, sistema di controllo CAN-BUS, protezione IP66.



Bellavista non solo è sinonimo di qualità, efficienza e sicurezza, ma si distingue anche per una particolare attenzione al comfort: l'operatore è comodamente seduto e dispone di un grande monitor touch screen a colori per interagire facilmente con tutte le funzioni.


La macchina e il suo funzionamento hanno suscitato notevole curiosità nei potenziali utilizzatori

La seduta si trova inoltre in una posizione strategica per il controllo sull'intera operazione di raccolta, garantendo una visuale completa su testata, tappeto scuotitore e zona posteriore di scarico.


L'apprezzata seduta ergonomica e il monitor touch screen

Contatti:
Raytec Vision SpA
Via Paradigna 94/a
43122 Parma
Tel.: (+39) 0521 303427
Fax: (+39) 0521 339325
Email: info@raytecvision.com
Web: www.raytecvision.com

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto