Casa Morana: dove il trasformato di pomodoro e' una prima scelta

Negli ultimi anni è aumentato il numero delle aziende agricole operanti nel settore orticolo che, cogliendo nella sovrapproduzione delle proprie referenze un'opportunità, hanno ampliato la loro attività puntando sui trasformati. In genere si tratta di realtà imprenditoriali ben strutturate, che hanno l'interesse a valorizzare il proprio prodotto anche quando i prezzi di mercato, ad esempio con l'arrivo del caldo estivo, vanno in picchiata, poiché i Paesi centro e nord europei cominciano a loro volta con il raccolto delle orticole. Anziché soggiacere al deprezzamento di un prodotto di grande valore, quindi, in molti preferiscono giustamente trasformare.


Sopra: Guglielmo Aprile

Nutrire appositamente le piante dedicate alle conserve
Presso l'impresa Casa Morana, azienda agricola dell'omonima famiglia, la trasformazione costituisce invece la "prima scelta" con una linea di pomodoro che viene coltivato e nutrito appositamente per diventare conserva di eccellenza.

Videointervista a Guglielmo Aprile


L'azienda coltiva, su due ettari di serre, la materia prima che è alla base delle conserve di pomodoro: si tratta del pomodori ciliegino e datterino coltivati a Cava D'Aliga (RG), territorio con clima particolarmente mite, grazie alla vicinanza del mare, nella punta sudorientale della Sicilia orientale.



Le produzioni di Casa Morana sono realizzate con materie prime prodotte in azienda

Le modalità di lavorazione dei nonni, ma con un taglio moderno

"Nella fase di produzione e trasformazione delle nostre conserve - spiega Guglielmo Aprile, responsabile commerciale dell'impresa - facciamo in modo che sia esclusivamente la materia prima a costituire la base del prodotto finale. Cioè non aggiungiamo additivi o conservanti ai nostri prodotti. Il pomodoro, che viene coltivato direttamente nelle nostre serre, è già sulla piantina un prodotto dolce e appetibile. Appena raccolto, viene portato nel laboratorio di trasformazione, dove in maniera artigianale e senza l'uso di macchinari viene trasformato e conservato".

Nelle conserve a brand Casa Morana, dunque, si ripropongono i sapori della tradizione siciliana: prodotti genuini senza l'aggiunta di additivi e conservanti, che riprendono le ricette tipiche di questo angolo della Sicilia.


Il pomodoro secco è uno dei tanti prodotti di quest'azienda siciliana

"Qui si procede allo stesso modo di come facevano i nostri nonni - prosegue il manager - che ogni anno, durante il periodo estivo, lavoravano per conservare il meglio della produzione estiva. Le differenze con il metodo attuale sono davvero minime e sono volte esclusivamente all'ottimizzazione dei tempi di produzione".

Grande qualità implica una resa di 2 a 1
"Un target per noi molto importante - tiene a precisare Aprile - è quello dei più piccoli, ai quali per definizione si dà il meglio che la natura può produrre. I bimbi devono poter mangiare una passata sana, genuina e buona: questo è uno dei principali obiettivi di Casa Morana. Per fare ciò è necessario invertire il principio adottato dalla grande industria dove si trasforma ciò che eccede, con pomodori in campo aperto per risparmiare e si aumenta la resa per ammortizzare i costi. Il nostro punto di vista è diverso, perché trasformiamo solo le migliori materie prime prodotte da noi; quelle non idonee vengono scartate. La nostra resa è sempre e solo del 50%, cioè da 2kg di pomodoro fresco otteniamo 1kg di salsa. Ovviamente tutto ciò implica costi totalmente diversi e, di conseguenza, un prezzo di mercato più elevato".


Passata di pomodoro: qui la resa è nel rapporto di 2 a 1

L'azienda oggi e le sfide del futuro
I mercati di riferimento del fresco sono per l'80% quelli italiani, il 10% l'Inghilterra e il rimanente 10% nel centro Europa. Mentre i mercati per il trasformato, al momento, riguardano per 85% l'Italia, Germania 5%, Finlandia 5%, Svezia 3%, 2% Belgio. E' in fase di definizione una partnership con l'Ucraina. I canali di commercializzazione afferiscono al retail nei negozi di nicchia e, la D.O. estera. Una fetta importante viene assorbita dal settore l'Horeca nel segmento superior.

L'azienda guarda al proprio futuro con l'obiettivo di posizionarsi quale punto di riferimento per l'altissima qualità e genuinità in Italia, in Europa e nel Mondo. Casa Morana sarà presente alla Fruit Logistica di Berlino 2018, presso Hall CityCube B / B-13.

Contatti:
Casa Morana

C.da Corvo, snc
97018 - Scicli (RG) ITALY
Tel.: + 39 380 3494186
Email: marketing@casamorana.it
Web: www.casamorana.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto