Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'ottava edizione e' stata un altro successo

New York Produce: il reportage fotografico

Il 13 dicembre scorso nella città di New York, presso il centro Jacob Javits, si è tenuta l'ottava edizione del New York Produce Show. La fiera ha registrato una grande affluenza. Anche se la partecipazione è stata costante per tutto il giorno, di mattina il flusso è risultato maggiore rispetto al pomeriggio. Greg Golden di Amazon Produce Network ha dichiarato: "Sembra che il flusso di visitatori sia in crescita, con un'affluenza migliore rispetto all'anno scorso".

"E' un'ottima fiera per noi - ha affermato Stephen Cowan di Mucci Farms - E' un po' più rilassata di altre fiere commerciali e l'affluenza è costante". Harold Paivarinta di Red Sun Farms ha aggiunto che New York è un ottimo posto dove trovarsi in questo periodo dell'anno. La società aveva già programmato incontri che poi si sono trasformati in ottime conversazioni con acquirenti (potenziali).

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.


Mancavano alcuni rivenditori
Diversi espositori hanno dichiarato di aver sentito la mancanza di alcuni acquirenti e si sono resi conto che questa fiera si concentrava più su grossisti e produttori piuttosto che sulla vendita al dettaglio. Inoltre, gli espositori hanno osservato che forse avere spostato la fiera di una settimana e in prossimità delle feste natalizie potrebbe avere causato più danni che altro.

George Shropshire di Love Beets ha dichiarato che questa è la fiera locale e che quindi continueranno a supportarla. "E' un evento molto importante per noi ora che coltiviamo barbabietole a Rochester, NY".

In generale gli espositori si sono dichiarati positivi sugli stand di dimensioni uniformi che hanno permesso di avere un campo d'azione uguale a tutti.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.


Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto