Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'opinione di operatori italiani

Fruit Attraction 2018 da martedi a giovedi: ecco i vantaggi

Scelta diversa per Fruit Attraction 2018: si terrà da martedì 23 a giovedì 25 ottobre e non più nel format mercoledì-venerdì. Nell'anno della decima edizione della fiera madrilena, un'altra grande sorpresa: l'orario di apertura si allungherà per tutti e tre i giorni fino alle 19. L'obiettivo è quello di ampliare le opportunità commerciali.



Queste mosse sono state adottate a seguito di un'analisi dei risultati di indagini condotte su espositori e visitatori internazionali presenti all'ultima edizione. Pare, infatti, che le giornate della settimana più produttive per fare affari siano martedì, mercoledì e giovedì. Lunedì e venerdì risultano invece poco attraenti.

Il nuovo programma amplierà le opportunità di incontri tra fornitori e potenziali clienti, massimizzando i costi effettivi di investimento nel partecipare come espositori e, anche, da visitatori. Il tempo medio speso a Fruit Attraction è di 1,7 giorni. La nuova organizzazione della fiera dovrebbe incoraggiare a un miglior utilizzo del tempo messo a disposizione per l'evento.

"Una tendenza sempre più evidente - come ci aveva fatto notare un operatore italiano durante la passata edizione (cfr. FreshPlaza del 19/10/2017) - è che la fiera madrilena sia da toccata e fuga. Molti, infatti, hanno preferito presenziare all'evento o programmare di farlo per una sola giornata".



Interpellati sulle ultime novità, alcuni operatori italiani hanno espresso il loro apprezzamento. "Credo sia meglio: il venerdì è sempre un problema" o ancora "Penso che sia uguale. Perché dovrebbe essere un problema? Tutti i giorni sono lavorativi, compreso quello dopo la fiera, senza alcun riposo".

Fruit Attraction 2018, organizzata da IFEMA e FEPEX, si terrà a Madrid da martedì 23 a giovedì 25 ottobre 2018, dalle 9:30 alle 19.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto