Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cominciano le esportazioni dirette di noci in Europa

L'export delle noci prodotte in Argentina è sempre più necessario. Infatti, al momento è presente una forte domanda per questo prodotto sul mercato internazionale. Per esempio, gli Stati Uniti esportano ogni sei mesi quasi 5.000 ton in Europa, ma questa situazione non è vantaggiosa per i produttori argentini, che ritengono che il lavoro degli intermediari e l'instabilità del Peso rispetto al Dollaro riducano notevolmente il valore della noce.

L'azienda José Rocha Producción Nogalera ha proposto di cominciare ad esportare direttamente le sue noci per evitare una situazione sfavorevole. Mariano Martini, un consulente della società, ha riferito a FreshPlaza che l'azienda ha esportato sul mercato internazionale tramite i grossisti argentini e cileni, che acquistano "a prezzi molto bassi e rivendono a quotazioni decisamente più alte, danneggiando di conseguenza produttori e consumatori, oltre alla reputazione del prodotto". 



Secondo Mariano, "con l'export diretto la società mira a migliorare il valore delle noci, molto apprezzate, e ad ottenere una redditività maggiore nei processi di acquisto, evitando intermediari che causano un aumento dei prezzi". Per raggiungere questo obiettivo, le esportazioni saranno dirette principalmente in Italia, Germania e Spagna, che sono i consumatori più grandi di noci al momento.



Inoltre, la società dispone di un sistema di stoccaggio che rendere possibile l'immagazzinamento delle noci fino a 30 mesi, senza che perdano qualità e questo permette loro di avere una produzione pronta alla vendita per tutto l'anno, anche se la stagione di raccolta comincia a marzo e dura fino a maggio. "Questo è qualcosa che altre società non hanno. Pertanto abbiamo a che fare con pochissima concorrenza nei mesi in cui le noci non sono di stagione".



Mariano ha dichiarato anche che l'azienda non usa alcun tipo di prodotto chimico per l'essiccazione e la pulizia delle sue noci. Lavora, infatti, solo con "il suo sistema alimentato ad energia eolica, unico nella zona; parliamo, quindi, di un prodotto totalmente biologico ed ecologico".



La società José Rocha produce le sue noci in un'azienda agricola che si trova su una collina a 1.850 metri sul livello del mare. Un sito che possiede un microclima molto speciale che conferisce ai frutti un sapore e una qualità eccellenti. Tuttavia, il clima non è l'unica ragione per la grande qualità delle sue noci: si tratta, infatti, della varietà Chandler (conosciuta anche come noce californiana), innestata in alberi di varietà Sorrento.

"Con questo incrocio tra cultivar di noci, siamo riusciti ad ottenere frutti grandi e attraenti, come la Chandler, che raggiunge calibri di circa 30-32 millimetri e un colore ramato scuro, ma con il classico sapore delle noci Sorrento, molto più piacevoli e morbide sul palato".

Per maggiori informazioni:
Mariano Martini
José Rocha Producción Nogalera
Argentina
Email: profe76ar@yahoo.com.ar

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto