Grecia: i kiwi restano redditizi nonostante la concorrenza interna e le calamita'

Le tendenze attuali indicano che a novembre i kiwi greci seguiranno le tendenze presenti sul mercato nel periodo fino al Natale. Negli anni scorsi, il mercato dei kiwi è stato buono durante le festività natalizie.

Secondo Christina Manossis di Zeus Kiwi SA, "in questa stagione rileviamo una concorrenza minore da parte della Grecia, quindi i nostri prezzi sono relativamente alti rispetto a quelli degli esportatori greci. Abbiamo avuto anche programmi stabili con importanti supermercati partner. Sebbene questa sia una buona stagione non ci aspettiamo un incremento significativo nelle vendite come succede durante e dopo il Capodanno cinese, che cade tra gennaio e aprile".

In Europa il settore dei kiwi è diventato piuttosto competitivo. "Arriva un po' di concorrenza dall'Italia, ma la maggior parte della competizione è interna, tra gli esportatori greci".



Atene è stata colpita da una massiccia inondazione a metà novembre, che ha causato black out energetici e un'interruzione delle attività quotidiane. "Sfortunatamente per la nostra società, abbiamo dei centri di imballaggio a Pieria, che è stata interessata dall'inondazione. Ci sono voluti due giorni prima che l'acqua defluisse e 3 giorni per tornare alle nostre operazioni abituali".

Zeus ha dovuto interrompere le sue operazioni, posponendo gli ordini per via dei problemi di carico e trasporto causati dalle strade danneggiate. "Siamo comunque stati piuttosto fortunati che i nostri prodotti ortofrutticoli non siano stati colpiti pesantemente nonostante le nostre aziende agricole abbiano registrato danni. Le nostre uve e i nostri kiwi, infatti, erano già stati raccolti o coperti - ha concluso Manossis - Siamo stati fortunati anche perché i nostri clienti sono stati molto comprensivi riguardo alla situazione". 

Per maggiori informazioni:
Christina Manossis
Zeus Kiwi SA
Tel.: +30 2351 053559
Fax: +30 2351 053901
Email: christinam@zeuskiwi.gr
Web: www.zeuskiwi.gr

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto