Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Con il sostegno di VLAM

Brasile: arrivano le prime pere Conference belghe

Martedì scorso è partita una campagna di degustazione delle pere Conference a San Paolo, in Brasile, secondo quanto ha riportato la cooperativa di produttori frutticoli belgi BFV. Il Belgio ha dato inizio a una campagna nazionale per far conoscere ai consumatori brasiliani la pera Conference prodotta dalla BFV. Nelle prossime settimane, saranno organizzate molte più degustazioni.


Consumatori in Brasile mentre prendono familiarità con le pere belghe.

Campagna
La strategia di marketing è supportata da VLAM, la Commissione agricola delle Fiandre, con la sua campagna promozionale e d'informazione. Questa campagna presenterà le pere Conference belghe ai brasiliani. L'iniziativa si concentra sulle degustazioni nei punti vendita. I brasiliani devono ancora abituarsi a questa varietà di pera dalla buccia color ruggine, in quanto sono abituati a consumare frutti con la buccia lucente. Per questo programma, VLAM riceverà un co-finanziamento da parte dell'UE nell'arco di tre anni.


(Da sinistra a destra) Marc Evrard, Direttore commerciale di BFV; Blairo Maggi, Ministro dell'Agricoltura brasiliano; Odilson Silva, Segretario per le relazioni internazionali del Ministero dell'Agricoltura. 

E' dal 2014 che BFV tenta di esportare le pere belghe in Brasile. Grazie alla buona cooperazione tra tutte le parti coinvolte e a un incontro alla fine di gennaio 2017 tra il Ministro dell'Agricoltura del Belgio, Willy Borsus e la sua controparte brasiliana, Blairo Maggi, la questione è stata fatta avanzare rapidamente.

Il Brasile stesso produce a malapena pere. Ne importa circa 200mila ton annualmente. Attualmente il Belgio esporta in Brasile prodotti agricoli per un valore di 150 milioni di euro.

Alternative
La ricerca di mercati di vendita alternativi per le pere Conference ha aperto nuove destinazioni per la frutta della BFV. Ciò ha fornito ai produttori una spinta, dato che risentono ancora dell'impatto negativo dell'embargo russo. BFV si dichiara sicura che anche il mercato brasiliano abbia il potenziale di diventare un mercato di vendita importante per le pere Conference e questo dopo l'esperienza sul mercato asiatico.


Promozione delle pere in Brasile.

Fonte: BPV

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto