Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Germania esaurira' le scorte di mele locali a marzo

La catastrofica campagna di raccolta dei produttori tedeschi di mele trova la sua eco nel commercio attuale. Per via delle gelate tardive verificatisi in primavera, la resa produttiva è risultata notevolmente inferiore a quella degli anni precedenti, così come le scorte. Ovviamente le partite conservate sono di ottima qualità - dichiara un grossista di Amburgo - ma sono ben lontane dall'essere sufficienti a soddisfare tutta la domanda.

E' stata una campagna di raccolta terribile, soprattutto per i produttori settentrionali. Al mercato all'ingrosso di Amburgo le dirette conseguenze delle gelate tardive si riscontrano ogni giorno - dice Gerd Schuback, proprietario dell'azienda frutticola Erich Schuback - La disponibilità di prodotto sarà un grosso problema nei prossimi mesi. Se questa situazione prosegue, non avremo a disposizione mele da vendere già a fine marzo. La varietà Cox, ad esempio, è già scarsamente disponibile, e i prezzi sono a 1,20 euro al chilo, senza contare che senza dubbio aumenteranno ancora da qui a Natale".

Schuback rifornisce soprattutto rivenditori al dettaglio, come mercati settimanali e discount. "La nostra principale attività è ancora concentrata su varietà locali come la Elstar. Rimangono, poi, anche piccole quantità di prodotto italiano. Sfortunatamente, anche i prodotti provenienti da più lontano, come la Nuova Zelanda, sono già terminati".

La popolarità delle mele locali Elstar è stata confermata anche da un recente studio pubblicato da Destatis. Con un areale totale di 6.700 ettari in tutta la nazione, rispetto ai 2.800 e 2.400 destinati rispettivamente alle varietà Braeburn e Gala, la Elstar è certamente la varietà principale di mele prodotta dagli agricoltori locali.

Le strutture di stoccaggio dei nostri giorni, come le celle ad atmosfera controllata, permettono agli agricoltori di garantire la qualità delle partite conservate; quest'anno, però, non così a lungo come nelle stagioni passate.

Per maggiori informazioni:

Erich Schuback
Referente: Gerd Schuback
Tel.: +49 40 335219
Fax: +49 40 30309630
Email: eschuback@t-online.de

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto