Porto di Valencia: a settembre il traffico delle merci ha stabilito nuovi record

Lo scorso mese il sistema portuale di Valencia, Sagunto e Gandía ha stabilito il proprio nuovo record di traffico delle merci movimentato nel mese di settembre avendo totalizzato 6,0 milioni di tonnellate, con un incremento del +7,1% rispetto a 5,6 milioni di tonnellate e una crescita del +5,9% sul precedente record stabilito a settembre 2008 con 5,7 milioni di tonnellate.

Il nuovo picco di settembre è stato raggiunto grazie ai record nel settore dei container nel quale il traffico è stato di quasi 4,6 milioni di tonnellate con una movimentazione dei contenitori pari a 414mila teu, con incrementi rispettivamente del +4,3% e del +3,0% sui precedenti record di 4,4 milioni di tonnellate e di 402mila teu ottenuti a settembre 2016. Inoltre un altro record è stato segnato nel segmento delle merci convenzionali con 1,0 milioni di tonnellate, con un rialzo del +22,9% rispetto a settembre 2016 (il precedente record era stato registrato a settembre 2015 con 882mila tonnellate).

A settembre 2017 il solo porto di Valencia ha movimentato 5,6 milioni di tonnellate, con un incremento del +8,9% su settembre 2016.

Nei primi nove mesi di quest'anno il sistema portuale di Valencia ha movimentato complessivamente 55,1 milioni di tonnellate di merci, con una crescita del +3,3% sul periodo gennaio-settembre del 2016. Le merci containerizzate sono ammontate a 42,2 milioni di tonnellate (+5,0%) e sono state totalizzate con una movimentazione di container pari a 3.615.025 teu (+1,6%).

Il traffico totale delle merci movimentate nei primi nove mesi di quest'anno dal solo porto di Valencia è stato di 50,4 milioni di tonnellate (+4,3%).

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto