Giappone: nuova bevanda al gusto di patate dolci arrosto

La JR East Water Business e la House Wellness Foods offrirà un eccezionale bevanda dolce: si tratta, in pratica, di una patata dolce arrosto sotto forma di bevanda.

La patata dolce arrosto, chiamata yakiimo in giapponese, è uno snack molto popolare in Giappone da quasi due secoli, sin dal tardo periodo Edo, ed è consumata soprattutto nei mesi autunnali e invernali.

La bevanda, commercializzata con il nome di Yakiimo Dayori (traducibile pressapoco come 'un messaggio/regalo della patata dolce arrosto'), contiene aromi artificiali che riproducono il gusto dolce e il profumo di arrosto della yakiimo. Inoltre, una bottiglia di bevanda contiene 4,8 grammi di fibre alimentari e 10 milligrammi di vitamina E, proprio per renderlo più salutare.

La bevanda sarà acquistabile esclusivamente dai distributori 'acure', dislocate nelle stazioni ferroviare del Giappone orientale (JR East), a partire dal 17 ottobre al prezzo di 140 yen per una bottiglia di 280 millilitri. I distributori 'acure' della JR East Water Business offrono un'ampia gamma di bevande di diversi marchi, selezionati specificatamente per soddisfare le necessità dei clienti che utilizzano le stazioni JR East, e la Yakiimo Dayori sarà un'aggiunta certamente interessante alla selezione.

Fonte: www.japantoday.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto

State utilizzando un software che blocca le nostre pubblicità (cosiddetto adblocker).

Dato che forniamo le notizie gratuitamente, contiamo sui ricavi dei nostri banner. Vi preghiamo quindi di disabilitare il vostro software di disabilitazione dei banner e di ricaricare la pagina per continuare a utilizzare questo sito.
Grazie!

Clicca qui per una guida alla disattivazione del tuo sistema software che blocca le inserzioni pubblicitarie.