Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Ismea: al via 'Nuovi Fattori di Successo' e 'Talenti da coltivare', concorsi per i giovani imprenditori agricoli

Al via due concorsi che - in maniera differente - contribuiscono a sviluppare aspetti diversi legati al ricambio generazionale in agricoltura. Partono "Nuovi Fattori di Successo" e "Talenti da coltivare", concorsi dedicati ai giovani agricoltori, che prevedono una premialità innovativa, tesa a un obiettivo di reale crescita delle capacità imprenditoriali e di diffusione delle buone pratiche agricole, a vantaggio delle aziende selezionate.

Il primo, Nuovi Fattori di Successo, realizzato dall'Ismea nell'ambito della Rete Rurale Nazionale, è giunto alla sua sesta edizione, e seleziona buone pratiche nello sviluppo rurale, realizzate da giovani agricoltori e finanziate dall'Unione Europea. Saranno 12 le aziende selezionate, le cui esperienze saranno diffuse attraverso prodotti divulgativi specifici a marchio RRN, nel corso di vari eventi nazionali e internazionali. Le prime tre aziende classificate nella graduatoria finale, inoltre, saranno protagoniste di tre documentari (film in hd). Il programma di attività prevede - come di consueto - che le aziende selezionate saranno premiate durante una cerimonia istituzionale durante un evento di carattere nazionale.

Il secondo, Talenti da coltivare, realizzato dall'Ismea in attuazione delle politiche nazionali del Mipaaf a sostegno dell'imprenditorialità giovanile in agricoltura, porterà a selezionare 20 imprese agricole condotte da giovani agricoltori interessati a partecipare alla manifestazione fieristica Alimentaria (Barcellona 16-18 aprile 2018), e prevede azioni formative che avranno l'obbiettivo di sviluppare le capacità competitive e commerciali e facilitare la propensione all'internazionalizzazione dei giovani agricoltori, attraverso l'incontro con esperti di massimo livello.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto