Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Valgri: innovazione dei prodotti e dei processi vera sfida del food di qualita'

"Insistiamo sui prodotti tipici del territorio sia perché ritengo che il pomodoro partenopeo sia uno dei migliori in Italia, sia perché è importante far conoscere al consumatore, con un claim chiaro, da dove arriva il prodotto che porta in tavola, quindi come viene processato per poter mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche, di colore e di fragranza. I pomodorini a marchio Valgri sono piccoli e saporitissimi, facili e veloci da preparare, speciali per rendere qualunque piatto appetitoso". E' quanto dichiara a FreshPlaza Giuseppe Coppola, responsabile commerciale dell'azienda.


Giuseppe Coppola, direttore commerciale di Valgri. Tra i prodotti di punta, la linea "Verde Legumi", i "Peperoni arrostiti", le "Pesche allo sciroppo", i "Pomodori pelati" e i "Pomodorini d'o piennolo" campani.

"Il prodotto di punta è la conserva di Pomodorino in succo di pomodoro, una riproposizione in chiave moderna di una produzione tradizionale campana.
In azienda ci prefiggiamo con costanza un impegno ambizioso: selezionare e presentare sul mercato solo prodotti alimentari di alta qualità. Conciliando innovazione, tradizione e qualità, Valgri propone sulle tavole degli Italiani prodotti veraci e genuini, in grado di impreziosire ogni pietanza".



La storia del marchio Valgri nasce dalla passione della famiglia Coppola, che da quattro generazioni si occupa di agricoltura. Tutto è nato dalla coltivazione di piccoli fazzoletti di terra che, trattati con cura e dedizione, regalavano prodotti genuini e particolarmente saporiti. Grazie a uno spiccato senso commerciale, la famiglia negli anni comincia a occuparsi con successo anche della vendita delle proprie produzioni, che in breve tempo si affermano sul mercato.



Il 1992 è stato l'anno di svolta, con la nascita dell'ormai noto marchio Valgri che darà un grande impulso all'azienda, con coltivazioni di nicchia provenienti da terreni di proprietà alle pendici del Vesuvio.

L'attenzione costante alle evoluzioni del mercato e la cura di tutta la filiera produttiva dalla semina alla raccolta fino alla commercializzazione del prodotto ha fatto sì che le aspettative siano sempre alte di fronte a un prodotto a marchio Valgri, anche perché i fondatori del brand ci hanno tenuto molto a posizionare i prodotti in una fascia di mercato top di gamma.

L'intera linea vanta una vasta gamma di prodotti dal sapore unico e inconfondibile: dalle conserve di pomodoro e pomodorino, ai legumi, fino ad arrivare ai prodotti tipici campani, come il Pelato San Marzano Dop e il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio Dop, un prodotto certificato di tradizione partenopea che Valgrì ha reso disponibile in formato fresco, vaso di vetro e anche nell'innovativo formato latta, il tutto sia per il canale retail sia per il canale horeca.



Arricchisce la linea dei trasformati anche il Pomodorino giallo campano, un prodotto dal gusto delicato e dolce che richiama antichi e tipici sapori mediterranei, disponibile in latta da 400gr.

L'azienda è situata a Casalnuovo di Napoli (NA) dove ci sono gli uffici commerciali, logistici e amministrativi mentre la produzione nello stabilimento di Scafati Valgri segue tutte le fasi del processo di selezione, trasformazione e vendita delle conserve di pomodoro e pomodorino.

Si inizia con la scelta dei semi di pomodoro da coltivare nei terreni alle pendici del Vesuvio. Dal seme al frutto, la coltivazione è seguita con cura e dedizione per poter trasformare solo i prodotti migliori.

Dopo il raccolto si passa alla fase di trasformazione: "La nostra produzione - spiega Coppola - pur adottando le tecnologie più moderne, rispetta i sistemi tradizionali tramandati nel tempo. In ogni fase del processo produttivo intervengono i controlli di qualità a garantire la bontà del prodotto".

"I pomodori arrivano in cassette e dopo essere stati lavati vengono selezionati prima attraverso delle selezionatrici ottiche e poi manualmente dal personale addetto. Dopo la fase di cernita il pomodoro è pronto per essere trasformato e poi imbottigliato".


"Valgri è molto attenta al rispetto dell'ambiente: per questo motivo ci rinnoviamo sempre con nuove forme di packaging più sostenibili, che salvaguardino il prodotto e l'ambiente".

"Commercializziamo i nostri prodotti per l'85% in Italia; il 15% è destinato ai mercati esteri, in particolare: Europa, Stati Uniti e Paesi arabi con un fatturato complessivo che è cresciuto del 10% rispetto all'anno precedente".


"I nostri canali di vendita - sottolinea Giuseppe - sono la Gdo, l'horeca, la vendita al dettaglio e la vendita diretta tramite l'e-commerce. Tra i progetti per l'anno in corso, la produzione del pomodorino giallo da serbo, coltivato sui terreni del parco nazionale del Vesuvio.
Oltre al prodotto fresco in confezione regalo e vaschetta, lo proporremo anche in conserva vaso vetro e in latta da 400 grammi per il canale Retail, mentre per il canale Horeca ci sarà il Pomodorino Giallo a Pacchetelle da 1 kg in vaso di vetro".
Le conserve di pomodoro Valgrì sono oggi disponibili anche in versione bio: stesso sapore di sempre, ma cresciuti in terreni coltivati senza impatto ambientale.
"Siamo molto fieri degli apprezzamenti che arrivano dai consumatori della linea bio: un risultato in linea con la cura che abbiamo per la natura in generale e che ci premia con il crescere della consapevolezza presso i consumatori.

Un segmento trainante, che intercetta un mercato di nicchia, con un pubblico attento alla salubrità dei prodotti. Siamo convinti altresì che le sfide sul futuro del food di qualità si giocheranno sul piano dell'innovazione dei prodotti e dei processi".


 
Contatti:
Coppola Enterprice Srl – Valgri

Casalnuovo di Napoli – Via Casamanna, 80
80013 (NA) - Italy
Tel: (+39) 0818424300/Fax: 0815222004
Cell: (+39) 329 9059023
Email: giuseppecoppola@valgri.it
Web: www.valgri.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto