Le inefficienze amministrative costano un miliardo di euro al trasporto

Durante il Forum di Cernobbio, l'Ufficio Studi di Confcommercio ha presentato una ricerca sui costi delle inefficienze amministrative sul trasporto, soprattutto su quello stradale e marittimo.

"Nella differenza tra tempo congruo, con un'amministrazione efficiente, ed effettivo, sperimentato sul campo dalle imprese, per le imprese di navigazione nei traghetti e mezzi veloci i ritardi cumulati generano un danno di 140 milioni di euro l'anno, mentre per quelle dell'autotrasporto il danno in termini di mancato fatturato è di 790 milioni di euro e supera i 260 milioni in mancato guadagno", afferma la confederazione.

Clicca qui per leggere di più su www.trasportoeuropa.it.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto