Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Serroplast: 40 anni di esperienza nella protezione di uve e piccoli frutti

Tra le visite tecniche inserite nelle tappe pugliesi dell'8° Simposio Internazionale dell'Uva da Tavola, conclusosi sabato scorso, c'era anche quella presso l'azienda Serroplast di Rutigliano (BA).

Il prestigioso evento, che - lo ricordiamo - ha coinvolto oltre 20 Paesi da tutto il mondo, è stato organizzato dalle Università di Torino, Foggia e Palermo e dalle società di consulenza tecnica Agriproject e Graper.


Foto: i partecipanti del Simposio Internazionale dell'Uva da Tavola, appena giunti davanti ai cancelli della Serroplast

Il perché di una visita alla Serroplast è presto spiegato: si tratta di un gruppo all'avanguardia nella produzione di reti, teli e accessori per la copertura di vigneti e piccoli frutti, che collabora con le migliori realtà presenti sul territorio. Tra queste si annoverano PRP (azienda impegnata nella produzione di reti in plastica), SmartPac (soluzioni per il packaging) e Italian Club Variety (rete d'imprese). Quest'ultima, peraltro, sintetizza le sinergie tese a una cultura d'impresa, che unisce le aziende alla ricerca scientifica nell'ottica dell'innovazione varietale.


Foto: Oltre trecento gli intervenuti alla visita tecnica aziendale, 250 dei quali provenienti da tutto il mondo

La visita tecnica, ospitata in partnership con le aziende summenzionate, ha voluto assumere per l'occasione non solo una connotazione di mera presentazione aziendale, ma anche quella propria dell'ospitalità pugliese. Un pranzo servito lungo un percorso tra i vigneti ha fatto conoscere, ai circa 300 partecipanti del Simposio, i prodotti tipici della cucina regionale. Non sono mancati momenti musicali e ricreativi. Il calore trasmesso dalla famiglia Borracci alla delegazione proveniente da tutto il mondo ha generato un clima festoso e pieno di armonia.

Nicola Borracci, perfetto anfitrione, non ha mancato di coinvolgere i presenti in momenti di pura convivialità, scandendo, assieme alla moglie Marisa Carbonara e ai figli Giuseppe e Stefano, i ritmi della visita istituzionale.

Videointervista a Giuseppe Borracci


Al termine del pranzo, l'intera delegazione si è spostata dal vigneto, un vero e proprio showroom annesso alla fabbrica (dove è possibile vedere da vicino i prodotti Serroplast e la loro applicazione pratica). Qui Nicola, Stefano e Giuseppe Borracci hanno snocciolato i dati aziendali e il cammino che ha portato la Serroplast a diventare la realtà di oggi, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo.


Foto: Nicola Borracci, perfetto anfitrione, capeggia un momento ricreativo della visita tecnica

Grazie a un esclusivo know how acquisito in più di quarant'anni di attività, l'azienda è riuscita a ritagliarsi una consistente quota di mercato nei settori di riferimento, distinguendosi positivamente dai diretti competitor.

Dal 1999, Serroplast produce una vasta gamma di soluzioni per ogni tipo di richiesta: reti ombreggianti, antigrandine, frangivento, reti copertura delle piscine, reti anti-insetti, teli per la copertura di uva e ciliegie, pesanti reti traspiranti oltre che un'ampia offerta di accessori per la preparazione dei vigneti.


Foto sopra: un momento della fase convegnistica della visita.
Foto sotto: Giuseppe Borracci illustra la realtà aziendale e le sue partnership.



Serroplast copre una superficie di 70.000 mq circa; si è evoluta e specializzata nel tempo attraverso una continua ricerca tecnologica.

"Un dato significativo che testa ulteriormente la validità delle nostre reti e teli - ha voluto sottolineare Nicola Borracci - emerge dagli ottimi risultati di protezione e di resistenza agli eventi climatici, riscontrati sia in Paesi a clima tropicale (Kenia, Medio Oriente, Sri Lanka e Sud America) sia in Paesi a clima rigido (nord Europa), dove, solitamente, la grandine provoca danni irreparabili alle colture".

"Oggi siamo in grado di accogliere le esigenze specifiche dei clienti - s'inserisce Stefano - formulando una gamma di soluzioni produttive specifiche e personalizzate, avvalendoci di tecnici altamente qualificati in grado di trovare soluzioni uniche e mirate alle tipologie di risultati desiderati".


Foto: da sx. Stefano e Giuseppe Borracci, Fabrizio Dambrosio, Sebastian Caseres, Thomas Hanke, Nicola Borracci e Mario Tamborrino, in rappresentanza delle quattro aziende partner

"Alla base della progressiva crescita aziendale e dei brillanti risultati che otteniamo ogni giorno - dice dal canto suo Giuseppe - vi è un modus operandi orientato a migliorare la qualità dei prodotti e dei servizi offerti. Giorno dopo giorno, ci impegniamo a rendere unici i nostri prodotti perché, prima di essere produttori e commercianti di teli per l'agricoltura; siamo viticoltori e quindi conosciamo la natura".

La Serroplast può ben dire, a pieno titolo, di costituire un riferimento nel proprio settore a livello internazionale; ma quel che colpisce in ogni nuovo incontro tra persone sconosciute sono le parole dette a margine dell'ufficialità. Nel nostro caso, quelle del signor Nicola che racconta di quando aveva sedici anni e dei tempi trascorsi "per andare a lavorare a Foggia in treno".

"Ci alzavamo presto per andare in azienda e la vita era dura - dice con un sorriso - ma non mi sono mai perso d'animo e ho sempre cercato di progredire nel lavoro...".

Contatti:
Serroplast

Via Del Commercio, n.c.
70018 - Rutigliano (BA)
Tel.: +39 080 477 1526
Fax: +39 080 477 1279
Email: info@serroplast.it
Web: www.serroplast.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto