Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

I ricercatori sono all'opera per sviluppare i broccoli che resistono alle alte temperature

Tradizionalmente i broccoli sono una coltura che necessita di basse temperature, ma gli scienziati dell'Agricultural Research Service (ARS) stanno cercando di cambiare tutto ciò sviluppando varietà che crescono anche con le alte temperature.

Il genetista vegetale dell'ARS, Mark Farnham e il suo team a Charleston, Carolina del Sud, hanno sviluppato e caratterizzato le fonti genetiche della resistenza al calore nei broccoli. La rivista Theoretical and Applied Genetics ha pubblicato questi risultati a marzo 2017.

Il team di ricerca, guidato dalla genetista ARS Sandra Branham, ha valutato un gruppo di piante di broccoli sviluppate da Farnham in base alla loro capacità di tollerare lo stress dovuto alle alte temperature e ha individuato i marcatori genetici associati alla resistenza al calore.

Una scoperta importante di questa ricerca è che il tratto della resistenza è controllato da molti geni. Ora, gli sviluppatori pubblici e privati di varietà di broccoli vogliono usare questi marcatori per contribuire a velocizzare lo sviluppo dell'ortaggio resistente alle alte temperature.

Il caldo è il fattore principale che limita dove e quando i broccoli possono essere coltivati. Gli ortaggi che resistono alle temperature elevate espanderanno le possibilità di coltivazione future, contribuendo al soddisfacimento della domanda di questa nutriente verdura.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto