Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le campagne si stanno prolungando e il prodotto biologico e' in fase di risveglio

Ogni anno aumenta l'export spagnolo di kaki in Asia, Medio Oriente e Canada

Dopo che il divieto russo è stato stabilito, il settore spagnolo dei kaki ha immediatamente cominciato la ricerca di nuovi mercati più distanti, i quali avrebbero potuto compensare la perdita del mercato russo, che assorbiva il 30% circa dei kaki prodotti in Spagna. Grazie allo spirito imprenditoriale delle aziende di questo settore, si è aperto un futuro ricco di opportunità, che va ben oltre la mera compensazione dell'assenza russa.

"Durante l'ultima campagna abbiamo effettuato le prime spedizioni nel mercato indonesiano. Inoltre abbiamo recentemente preso parte all'Asia Fruit Logistica, dove abbiamo approfittato dell'opportunità di visitare i clienti del Sud-est asiatico con buone prospettive - ha affermato Daniel Vidal, manager della azienda valenciana Exquisite Fruits - Sebbene l'Unione Europea e i Paesi dell'est siano i nostri mercati più importanti, stiamo tentando di diversificare le destinazioni delle esportazioni. Per questa campagna ci auspichiamo che Paesi terzi o comunque distanti rappresentino già il 18% delle nostre esportazioni, insieme ad Asia, Medio Oriente e Canada".



"Il kaki è un prodotto molto apprezzato in Asia - sostiene Daniel Vidal - oltre ad essere un prodotto nativo della Cina e della Corea del Sud. Il mercato asiatico è molto fedele, ma anche molto esigente. E' perennemente alla ricerca di frutta della migliore qualità e che si presenti in modo molto sofisticato. E questo è esattamente ciò che dobbiamo fare: gli esportatori spagnoli di kaki devono scommettere sul valore aggiunto dei loro prodotti, dato da packaging e formati innovativi".

La campagna spagnola dei kaki continua ad allungarsi
Sebbene la produzione della varietà più importante, la Rojo Brillante, continui a crescere in Spagna, il settore sta facendo sì che la campagna duri di più, affrontando le difficoltà che questo comporta con una sola varietà.

"Lo scorso anno abbiamo venduto kaki da settembre fino alla prima settimana di marzo. Fino a qualche anno fa li vendevamo solo fino al mese di gennaio. Il nostro scopo è quello di avere disponibilità di prodotto fino a metà aprile, e questo perché crediamo che sul mercato esistano dei cicli in cui è possibile commercializzarlo, al di fuori dei quali non ha senso avere cachi. Dopo metà aprile il clima comincia, di fatto, a essere caldo, e le catene di distribuzione a domandare le prime drupacee. Il kaki è un frutto il cui consumo è associato a climi freddi" ha spiegato l'esportatore.

In Europa aumenta la domanda di kaki biologico

Sebbene sul mercato i volumi di kaki biologico siano ancora limitati per via delle difficoltà legate alla sua produzione, l'interesse in questo prodotto è in fase di crescita. "Abbiamo cominciato a produrre kaki biologici la scorsa stagione. Sebbene i nostri volumi siano ancora piuttosto ridotti, abbiamo notato che la domanda sta aumentando in Europa, e in particolar modo nelle catene di distribuzione di Scandinavia e Svizzera, ma anche in Spagna. Fino a pochi anni fa era impensabile che un supermercato avesse un angolo dedicato ai prodotti biologici, e tuttavia oggi questa è una realtà che continua a crescere".



"Il kaki - ha affermato Vidal - è un prodotto che ha ancora molta strada da fare nel mercato. Credo che un modo per renderlo ancora redditizio, una volta che la domanda del mercato cesserà di aumentare a questo ritmo, sia quello di svilupparlo nel settore biologico, il cui valore aggiunto compenserebbe i ridotti margini di profitto".

Il kaki come biglietto da visita al Fruit Attraction

Exquisite Fruits concentra gran parte dei propri affari su due prodotti in particolare: kaki e drupacee. "Il kaki sta diventando sempre più importante per noi. Parteciperemo alla fiera commerciale Fruit Attraction che si terrà a Madrid dal 18 al 20 ottobre, dove avremo, come gli altri anni, una postazione dedicata esclusivamente ai cachi. Di questi tempi la stagione delle drupacee si è conclusa, e quella dei kaki è agli inizi con ottime opportunità".

Lo stand presenterà un angolo dedicato al marchio Style by Fruits, oltre a uno spazio per i suoi kaki biologici. Potete trovare Exquisite Fruits nella Hall 7 - Stand C08A.

Per maggiori informazioni:
Daniel Vidal
Exquisite Fruits,S.L.
Plaza del Prado, 21
46701 GANDÍA (Valencia), Spagna
Tel.: +34 960 653 909
Cell.: +34 675 549 164
Email: daniel@exquisitefruits.com
Web: www.exquisitefruits.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto