Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Rijk Zwaan ha incontrato i consulenti della filiera dello spinacio da industria per l’area pugliese

Lo scorso luglio Rijk Zwaan ha incontrato oltre cinquanta professionisti della filiera dello spinacio, tra produttori e distributori, che hanno partecipato alla presentazione della gamma di spinacio da industria e di due nuove varietà invernali precoci, a foglia liscia tipologia orientale, Bufflehead RZ F1 e Crow RZ F1.

In un clima informale di collaborazione, nel cuore del Gargano a San Giovanni Rotondo (provincia di Foggia), Paride Zamagna, Crop Specialist Spinacio di Rijk Zwaan Italia e Luciano Vannini, Sales Representative Puglia, si sono confrontati con due esperti nella produzione di spinacio destinato all'industria dell'area colturale locale: Gerardo Di Terlizzi, consulente per le industrie di surgelati e Luigi Ciafardoni, consulente per le industrie di surgelati e produttore Bio.

Il focus dell'incontro è stato quello di condividere informazioni importanti per i produttori sulle aspettative ed i sentiment del mercato, osservandolo dal punto di vista delle industrie di surgelazione.



Il mercato dello spinacio dedicato alla surgelazione è in espansione. Secondo Di Terlizzi: "La maggior richiesta da parte dei consumatori si riflette positivamente anche alla produzione in campo. Aumentano i consumi dei prodotti surgelati, come per altri prodotti" e, ha continuato Ciafardoni: "Le maggiori vendite delle industrie determinano anche una maggiore richiesta di prodotto da trasformare ad alto valore di servizio. E anche lo spinacio surgelato appartiene a questo segmento".

Quali sono i benefici che i buyer dell'industria richiedono ad un produttore di spinaci? È la prima curiosità da soddisfare per i produttori. Le risposte sono state pressoché unanimi: secondo Ciafardoni "le principali richieste sono di avere dei prodotti sani, salubri, con basso utilizzo di antiparassitari, bassi contenuti di nitrati e buone rese di trasformazione. Un'elevata attenzione all'ambiente è importante per noi produttori e per i nostri consumatori. Varietà con migliore rapporto foglia/stelo, migliore forma della foglia e colori più brillanti". "Per questo cerchiamo varietà più resistenti alle malattie" ha concluso Di Terlizzi.

L'industria predilige quindi spinaci dalle foglie brillanti, sani e salubri. Ma quali sono gli accorgimenti indispensabili che un coltivatore può "mettere in campo" per potersi assicurare la massima produttività per ettaro? "Il produttore deve porre attenzione alla scelta delle varietà più appropriate al periodo ad una corretta scelta e all'ottimale preparazione del terreno da coltivare" secondo Gerardo di Terlizzi. "Amore per la coltivazione ed interventi tempestivi con norme agronomiche appropriate", ha risposto con passione Ciafardoni.

Varietà europee o varietà orientali? Quali sono quelle che soddisfano meglio le richieste dei clienti? Anche in questo caso le risposte dei due professionisti sono state concordi. Per Ciafardoni: "La velocità di crescita ed una elevata capacità di sviluppo con le rigide ed estreme condizioni climatiche invernali sono fattori importantissimi per perseguire una giusta garanzia di successo. Per la natura dell'ambiente in cui opero indubbiamente le tipologie orientali sono quelle che soddisfano le esigenze dei produttori e delle industrie. In percentuale l'85% tipologia orientale e 15% tipologia europea".

Di Terlizzi ha specificato che "la zona di produzione dell'area Puglia sicuramente predilige le tipologie orientali perché necessita di varietà ad alta capacità di sviluppo in inverno, un periodo importante per le industrie di surgelati, che richiedono prodotti con elevata qualità e alta resa di trasformazione".

Quali sono le richieste più difficili da soddisfare verso i buyer? Quali sono le loro esigenze per ottimizzare la catena del valore che permette la fidelizzazione del cliente finale, del consumatore?

La richiesta dell'industria è sempre di qualità elevata e costante e garanzia di produzione continuativa, anche su questo Di Terlizzi e Ciafardoni sono d'accordo. "Stiamo coltivando con regole molto restrittive rispetto ad altri paesi, e questo permette al consumatore finale che cerca il vero prodotto Made in Italy di consumare il prodotto in tutta tranquillità. Programmiamo le coltivazioni nei terreni più idonei e non sfruttati da coltivazioni intensive" ha dichiarato Ciafardoni.

"Attenzione all'ambiente!", ha continuato Di Terlizzi. "E' la nostra regola di coltivazione. Solo con questa dedizione le industrie e i loro clienti si fidelizzano, ne siamo certi. Cercare di operare con una base storica di produttori, con un'elevata capacità imprenditoriale e la giusta tecnica di coltivazione permette di ottenere maggior qualità e sicurezza".

I consulenti concordano: oltre a varietà adatte per area e periodo di produzione, servono anche varietà resistenti agli agenti patogeni. "Sicuramente la resistenza alle malattie e in particolare modo alla Peronospora farinosa dello spinacio è fondamentale", ha confermato Di Terlizzi.

Hanno poi sottolineato che i campi prova dedicati alla zona, la presenza di un apparato tecnico sempre in grado di intervenire in caso di problematiche, un deposito di seme nell'area, sempre rifornito ed in grado di soddisfare anche le esigenze dell'ultimo minuto e che garantisce la disponibilità continuativa del seme, rappresentano i punti forza del servizio Rijk Zwaan per i produttori nel perseguimento degli obiettivi comuni di fidelizzazione del cliente. Rijk Zwaan è considerata un'azienda sementiera con un importantissimo programma di ricerca dedicato alle zone in cui opera. "Credo che questo sia il suo grande punto di forza che fa stare tranquilli i produttori e le aziende di spinaci surgelati", ha concluso Gerardo Di Terlizzi.

Per maggiori informazioni sull'intera gamma spinacio, su Bufflehead RZ F1, Crow RZ F1 e sul servizio Rijk Zwaan ai produttori di spinacio da industria non esitate a contattare:

Paride Zamagna - Crop Specialist Spinacio Rijk Zwaan Italia
cell. 335 8667279

Per maggiori informazioni:
Rijk Zwaan Italia
Tel.: (+39) 051 4148210
Email: rijkzwaanitaly@rijkzwaan.it
Web: www.rijkzwaan.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto