Nord America: il prezzo delle fragole e' piu' importante del sapore

Durante l'International Strawberry Congress tenutosi ad Anversa (cfr. FreshPlaza del 12/09/2017), Dan Legard della Commissione per le fragole della California, ha dichiarato che il mercato nordamericano per questi frutti sta crescendo, in termini sia di produzione sia di consumo. Gli Stati Uniti sono il principale produttore, con una produzione di 1.166.000 tonnellate nel 2015. La produzione in Messico nello stesso anno è stata di 393mila ton e quella del Canada di 23.000 ton. Sorprendente è la differenza nel consumo pro capite. Un abitante statunitense consuma in media 4,4 kg di fragole all'anno, un canadese 3,4 kg e un messicano 2,5 kg.



California: 85% della produzione USA

Negli USA la produzione delle fragole trova luogo soprattutto in California. Questo stato rappresenta l'85% della produzione totale degli Stati Uniti. Le fragole vengono coltivate soprattutto in prossimità della costa. La quota 2016 per il mercato del fresco è stata di 804mila ton. La parte destinata alla surgelazione in tale anno è stata di 216mila ton. Florida e Messico rappresentano il resto della produzione.

L'export di fragole dagli USA è stato molto stabile negli ultimi anni. La maggior parte viene destinata a Canada, Messico, Hong Kong, Giappone e piccoli volumi verso diverse altre destinazioni. Il consumo USA è molto alto, con 4,4 kg ogni anno pro capite. Dal 2005 al 2015 il consumo di fragole è aumentato del 33,4%.

Tendenze dei consumatori USA: aspetto e prezzo sono più importanti di sapore e origine
Nei supermercati stupisce il fatto che i piccoli frutti siano il segmento più importante nel reparto ortofrutticolo. Le vendite annuali della categoria negli USA ammontano a 6,4 miliardi di dollari. Le fragole si piazzano al settimo posto nell'intero reparto ortofrutticolo, con un fatturato annuale di 3 miliardi di dollari. Se si prende in considerazione la sola frutta, le fragole sono al quarto posto.

Nel segmento dei piccoli frutti, le fragole sono quelle che registrano le vendite maggiori. Questo prodotto rappresenta quasi il 50% del totale. Seguono mirtilli, lamponi e more. Tuttavia, la cosa strana è che alla fine sono aspetto e prezzo i due fattori più importanti nell'acquisto delle fragole. Successivamente vengono sapore, colore, dimensione e Paese d'origine. Un'altra cosa sorprendente è che gli acquisti di fragole sono compiuti prevalentemente dagli appassionati. C'è, quindi, ancora un grande potenziale.

Per maggiori informazioni:
Dan Legard - vice presidente, Research & Education
California Strawberry Commission

Email: dlegard@calstrawberry.org
Web: www.CaliforniaStrawberries.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto