Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Borsa patate Bologna in attesa dei movimenti di mercato

Prezzo delle patate ancora rimandato

Era stato annunciato per il 15 settembre, ma probabilmente slitterà di una settimana. La Borsa patate di Bologna non ha ancora fissato il prezzo delle patate e attenderà come minimo la prossima settimana. Se ne era parlato anche una decina di giorni fa (cfr. FreshPlaza del 6/09/2017), ma la prossima riunione si terrà a inizio della prossima settimana.



Come mai quest'anno si fa così fatica a stabilire un prezzo? Occorre precisare che il prezzo della Borsa patate di Bologna è un po' il punto di riferimento per tutto il settore. In Emilia lo sanno bene ed è per questo che ci vanno cauti anche perché, se pensassero solo a loro stessi, lo avrebbero già stabilito: il prodotto emiliano è di alta qualità e si colloca senza grossi problemi, considerando che le quantità in ballo non sono così elevate.

I motivi di questo prolungato periodo di riflessione sono da ricercarsi nell'attuale nebulosa situazione di mercato. Non c'è fretta perché i prezzi, in questo periodo, sono mediamente bassi. Dall'estero arrivano, o possono arrivare, patate a quotazioni stracciate. Si tratta di speculazioni, di fornitori che vogliono liberarsi dei fondi di magazzino, così da poter sparare più alto con il prezzo del nuovo prodotto. Ma a Bologna non sono ingenui, e attendono... Le patate non sono fragole e possono conservarsi in cella a lungo.



Non bisogna farsi "fregare". Occorre fare squadra.
Il consumatore paga volentieri per il prodotto italiano, non lo spaventa di certo qualche centesimo in più. E stiamo parlando di patate, non dell'ultimo smartphone modello 8 da mille euro. Anche i produttori possono pazientare: il mercato viene da 2-3 anni di liquidazioni ottime, non dimentichiamolo. Altrimenti si fa la figura di quelli che si lamentano solo dei momenti negativi e stanno zitti zitti quando le cose vanno bene...

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto