Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il commento di Antonio Rodriguez Antequera (Frutas Los Cursos)

Aumento della domanda globale per i mango spagnoli Osteen

Il mango Osteen, varietà prodotta da oltre 25 anni soprattutto in Spagna, nelle aree della Costa Tropicale e dell'Axarquía, sta finalmente acquistando sempre più popolarità. "Il consumo di frutti tropicali è notevolmente aumentato negli ultimi anni, al punto che la domanda ha superato l'offerta". Infatti, nonostante la produzione di questo prodotto sia stata ampliata notevolmente in termini di superficie, essa non è tuttora sufficiente a soddisfare la domanda dei consumatori, che vorrebbero acquistarlo in qualsiasi mese dell'anno.

"Noi vendiamo mango di varietà Osteen, Keitt e Tommy Atkins, ma quando la stagione finisce cominciamo ad importarli da Brasile o Perù, in modo da essere in grado di rifornire i clienti per l'intera durata dell'anno" ha affermato Antonio Rodríguez Antequera di Frutas Los Cursos.



I mango Osteen prodotti in Spagna presentano due vantaggi su quelli di varietà/provenienza diversa. Il primo è che nei mesi in cui si commercializza il prodotto spagnolo, nessun altro produttore offre volumi competitivi sul mercato. E il secondo è che si tratta di una varietà dagli ottimi prezzi. "Una cassetta contenente 4 kg di mango Osteen spagnolo può essere acquistata a un prezzo medio di 9-11 euro, a seconda del periodo dell'anno". Questa cifra, nel caso di prodotti provenienti da altri Paesi, può arrivare fino a 30 euro; quotazione cui vanno aggiunti i costi logistici, a prescindere dal fatto che il trasporto avvenga per via marittima o per via aerea".



Ne consegue che moltissime destinazioni preferiscono i mango Osteen provenienti dalla Spagna: ad esempio il Canada (cui viene spedito per via aerea), la Giordania, l'Arabia Saudita, e diverse catene di supermercati tedesche e olandesi. "Dobbiamo comunque tenere presente che il nostro raccolto medio è di 3.000 tonnellate – ha concluso Rodríguez – e che più della metà sono destinati al Canada".

Per maggiori informazioni:
Antonio Rodríguez Antequera
Frutas Los Cursos
Tel.: +34 617 741 311
Email: antonio@exquissitta.com
Web: frutasloscursos.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto