Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Russia riprende le importazioni di patate dall'Egitto

A partire dal 15 dicembre la Russia elimina il divieto di importazione di patate provenienti dall'Egitto. Lo rende noto un comunicato di Rosselkhoznadzor, il servizio federale di sorveglianza veterinaria e fitosanitaria russo. "Questa decisione è stata adottata dopo che le autorità competenti egiziane hanno presentato le garanzie di sicurezza", precisa il comunicato di Rosselkhoznadzor.

Lo scorso 22 settembre, Mosca aveva sospeso temporaneamente le importazioni di frutta e verdura in seguito alla decisione dell'Egitto di rispedire i container di grano russo. All'inizio dell'anno l'Egitto ha respinto diversi carichi a causa di una eccessiva presenza di Ergot (funghi appartenenti alla famiglia delle Clavicipitaceae): la confusione a proposito degli standard adottati dal paese ha portato gli operatori a disertare le aste o a praticare prezzi più elevati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto