Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Reportage fotografico di un retail tour

La lotta per lo spazio rende unici i reparti ortofrutticoli di Manhattan

Il giorno dopo il New York Produce Show, FreshPlaza ha partecipato a un retail tour in cinque diversi negozi di generi alimentari a Manhattan.

Queste tipologie di punti vendita a Manhattan sono uniche rispetto a qualsiasi altra città degli Stati Uniti e forse anche di altre parti del mondo. Prima di tutto, la selezione dei prodotti è guidata dal multiculturalismo del distretto. Circa il 36% della popolazione di Manhattan (1,6 milioni), infatti, ha origine estera. Inoltre, quasi 60 milioni di turisti la visitano ogni anno. Diverse etnie guidano quindi il tipo di prodotto disponibile e la selezione varia da negozio a negozio, a seconda della demografia dei clienti del quartiere.

Inoltre, Manhattan è caratterizzata da spazi limitati. Con circa 72.000 abitanti per miglio quadrato, è una delle aree più densamente popolate al mondo. La maggior parte dei negozi alimentari lotta con lo spazio di magazzino, il che si riflette nel lay-out di ogni singolo negozio.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.


Morton Williams - nessun magazzino di stoccaggio
Il tour è iniziato con una visita a Morton Williams, un rivenditore di prodotti alimentari a conduzione familiare, con 15 punti vendita nell'area metropolitana di New York. Ogni negozio è stato progettato per riflettere le esigenze del singolo quartiere. Il punto vendita visitato durante il tour si trova a sud di Central Park tra 6th e 7th Avenue. Come nella maggior parte dei negozi, lo spazio è molto limitato, ma prova a fornire ciò che il cliente chiede. "La domanda di prodotti di IV gamma è enorme - ha affermato il produce manager Marc Goldman - Sorprendentemente, la domanda per la produzione biologica è scarsa e quindi la selezione in questo negozio è molto limitata. Il negozio non dispone di una zona di stoccaggio. Riceve prodotti freschi in consegna sei giorni alla settimana e il 75% proviene da Hunts Point Market.

Whole Foods Market - Reparto sorprendente
Il tour è proseguito con una visita al Whole Foods Market, che si trova nel seminterrato dell'edificio Time Warner a Columbus Circle, una zona molto trafficata. Il reparto ortofrutticolo in questo negozio è sorprendente. La selezione è decisamente grande ed è commercializzata molto bene. La frutta tropicale ha una sezione ad hoc. Un altro spazio è dedicato a pomodori, basilico e mozzarella. L'utilizzo di cassette di legno rientra nel lay-out scrupolosamente realizzato. L'origine dei prodotti è ben raccontata e in diverse aree del reparto, cartelli spiegano ai clienti come conservare e preparare specifiche referenze ortofrutticole. Al contrario della maggior parte degli altri negozi di alimentari di Manhattan, questo offriva molti prodotti in promozione.

Chelsea Market - Food Hall coperta
Da Columbus Circle, il tour si è spostato verso il Meatpacking District, zona di Manhattan che ha subito una trasformazione significativa e ora è diventata un quartiere alla moda. Qui c'è il Chelsea Market; in soli 15 anni, è diventato una delle Food Hall coperte al mondo, con oltre 35 fornitori di cibi e bevande: dalla minestra alla frutta secca, dal vino al caffè, dal formaggio alla cheesecake. Uno dei negozi presenti al Chelsea Market è Manhattan Fruit Exchange che stocca prodotti quali funghi esotici, frutta tropicale, erbe aromatiche, noci e frutta disidratata.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.


Brooklyn Fare - il punto vendita di prossimità per tutti
Appena aperto due mesi fa nel cuore del West Village di New York è il Brooklyn Fare. Mentre il numero dei residenti è aumentato rapidamente, le necessità di base per la gente del quartiere non hanno mantenuto lo stesso ritmo. Il quartiere è rappresentato da ricchi, persone con reddito fisso e molte famiglie. "Cerchiamo di essere il punto vendita di prossimità per tutti" ha dichiarato Will Sneddon, general manager del negozio. Brooklyn Fare è un negozio di proprietà, con tre sedi: tre anni fa, il primo negozio aperto a Brooklyn, a seguire due sedi a Manhattan. Se si vive nelle vicinanze del negozio, i generi alimentari vengono consegnati a casa gratuitamente.

Le District - concept intelligente
Nel quartiere finanziario di Manhattan, nel 2015 ha aperto i battenti Le District. Come suggerisce il nome, questo mercato è costituito da quartieri. Il Garden District è un luogo unico per tutte le esigenze di shopping, tra cui l'acquisto di frutta e verdura. Il Café District offre una serie di specialità a base di caffè, dolci e dolcetti francesi. Il Market District offre un'esperienza culinaria dove è possibile pranzare/cenare o rimanere tutto il giorno. La mission di Le District è quella di fornire cibo di ispirazione francese in un ambiente dove servizio e qualità sono di primaria importanza.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto