Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Europa: dati sul raccolto di mele e pere biologiche del 2016

Nel 2016 il raccolto europeo di mele e pere biologiche ha totalizzato poco meno di 160mila ton, cioè quasi esattamente lo stesso volume del raccolto dell'anno scorso. Tuttavia, a causa di gelate durante il periodo di fioritura, ci sono alcune notevoli differenze regionali.

In generale, le zone colpite dal gelo sono state Austria, Germania meridionale e Val Venosta. Come anche nel 2014, nelle regioni più settentrionali dell'Europa (Germania, Paesi Bassi e Belgio), ma anche in alcune parti di Italia e Francia, i raccolti sono risultati soddisfacenti.



In termini varietali, buoni i raccolti per le mele del gruppo Jonagold e per le Elstar, ma più scarsi sono risultati i volumi per le mele Gala, Golden Delicious, Topazio e Pinova.

La qualità del frutto è più variabile. A parte il gelo durante la fioritura, le condizioni atmosferiche di quest'anno sono state molto buone in diverse regioni. Durante e prima della raccolta in particolare, il clima è stato perfetto con tanto sole e poca pioggia.

Il mercato biologico è cresciuto leggermente di anno in anno. Ciò si riflette anche nei maggiori volumi di vendita registrati nell'autunno 2016, rispetto agli anni precedenti. Sembra che in questa stagione le colture coltivate privatamente negli orti domestici siano più deboli e questo vada a incrementare la richiesta di frutta e verdura acquistata nei negozi.

Secondo il settore europeo della frutta bio, anche quest'anno la produzione è associata a maggiori rischi e a costi più elevati, che generalmente si riflette nello sviluppo del mercato.

Per maggiori informazioni:
Fritz Prem
EBF
Kopfing 26
A-8224 Kaindorf - Austria
Cell.: +43 (0)664 4111 219
Email: fritz@prem-at.eu

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto