Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Etilene, alternativa ottima all'idrazide maleica come inibitore della germogliazione nelle cipolle

L'autorizzazione all'uso della sostanza chimica idrazide maleica (MH) scadrà alla fine di ottobre 2017. Al momento nell'UE è in discussione un progetto per un rapporto di riesame dell'EFSA.

GroentenFruit Huis e LTO ritengono che questo creerà danni al settore olandese delle cipolle, ma secondo Dirk Garos di Restrain con l'etilene ci sono eccellenti alternative disponibili per inibire la germogliazione nelle cipolle. Anche se i tempi di revisione della procedura hanno sorpreso Dirk, secondo lui si tratta di una discussione in corso da molto più tempo in altri Paesi come Francia e Inghilterra. "Ora se ne parla anche a livello europeo e non me lo aspettavo".



"Sono quattordici anni che forniamo etilene al settore delle cipolle - ha detto Dirk - ogni anno trattiamo 250mila ton di prodotto, soprattutto in agricoltura biologica. Il trattamento con l'etilene prolunga notevolmente la durata della conservazione delle cipolle. Quando l'idrazide maleica sarà abolita, questo non significherà la fine del settore. Per l'export verso destinazioni lontane bisognerà solo trovare una maniera semplice ed efficace per gestire l'etilene nei container".

Per maggiori informazioni:
Dirk Garos
Restrain
Tel.: +31 6 53869221
Email: Dirk.Garos@restrain.eu.com
Web: www.restrain.eu.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto