Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Aumenta la richiesta per le varieta' Fairtrade

Il settore indiano dell'uve e' pronto per la nuova stagione

Sono passati già sei anni da quando l'UE rilevò livelli di residui troppo elevati nelle uve provenienti dall'India (cfr. FreshPlaza del 23/04/2010). La partita in questione era di piccole dimensioni, ma da allora le aziende di questo Paese a volte hanno come la sensazione di dovere fornire ulteriori elementi di prova. "Coltivare uva è una passione per noi e continuiamo a investire per offrire sempre la migliore qualità - ha detto Ravikiran Dange di Monsoon Foods - La stagione inizierà di nuovo nei primi mesi del 2017 e noi siamo pronti".


Ravikiran Dange di Monsoon Foods.

Quasi 10 anni di export
L'indiana Monsoon Foods ha partecipato all'Amsterdam Produce Show che si è tenuto ai primi di novembre. L'azienda esporta già da quasi dieci anni; inoltre produce e commercializza soprattutto uve. Una parte della produzione è propria e il restante viene conferito da circa 250 coltivatori, che riforniscono l'azienda per l'export. Alcuni di questi produttori sono dotati della certificazione Fairtrade.



Attualmente l'azienda è impegnata a prepararsi per la nuova stagione. "Offriamo uve tradizionali e Fairtrade. Dalla sesta settimana sono disponibili per l'export le uve bianche e nere. Le uve rosse ci sono solo per un paio di settimane. La raccolta delle varietà Fairtrade comincia leggermente dopo rispetto a quella convenzionale: infatti, le prime arrivano intorno all'ottava settimana. I prodotti sono raccolti e confezionati nel centro di confezionamento della Monsoon Foods".



Retail
Monsoon Foods esporta direttamente ai propri clienti. "I principali sono le catene di supermercati di Germania, Regno Unito e Svizzera". I requisiti nei suddetti Paesi sono rigorosi. "Pertanto, siamo in stretto contatto con i nostri coltivatori che producono secondo gli standard europei. Sono state fornite chiare istruzioni e vengono effettuati controlli regolari. Investiamo tempo e denaro in termini di qualità e sicurezza alimentare. A volte è difficile farlo perché ci sono molti coltivatori con un areale piccolo".



I 250 coltivatori associati hanno in media da 2 a 10 ettari di vigneti. La superficie dedicata alla produzione Fairtrade è di circa 45 ettari, mentre quella per le uve convenzionali ammonta a 400-450 ettari. "Stiamo osservando una tendenza al rialzo nel numero dei produttori Fairtrade e in futuro ci aspettiamo un'ulteriore espansione in questo senso".



Fairtrade
"La maggior parte dei nostri produttori ha piccole superfici di produzione e il commercio equosolidale assicura l'ottenimento di sicurezza nelle vendite e nei prezzi. Questo aiuta i piccoli coltivatori a investire in tecniche migliori di coltivazione e sostenibilità".



Per maggiori informazioni:
Ravikiran Dange
Monsoon Fresh
2, Gita Vila - Gita Nagar
Dindori Road
Nashik - 422004
Tel.: +91 98600 12306
Email: ravikiran@monsoonfresh.com
Web: www.monsoonfresh.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto