Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Senza contanti, gli Indiani ricorrono a modi ingegnosi per acquistare frutta e verdura

In India, la più comune pratica della piccola corruzione avviene elargendo banconote da 500 e 1.000 rupie (equivalenti rispettivamente a 6,8 e 13,6 euro), sempre più spesso anche falsificate. Per questa ragione, il premier Narendra Modi ha decretato il ritiro immediato dalla circolazione dei relativi tagli.

L'inaspettata decisione del governo indiano da un giorno all'altro ha lasciato molti senza contanti ,nel Paese. Fortunatamente, ci si è ingegnati per farne a meno. Ayeshea Perera della BBC ha preso in esame cinque modi ai quali le persone sono ricorse per superare questo limite.

Sii più intelligente, utilizza il baratto
Nel fine settimana il tweet di una giornalista che era riuscita ad acquistare verdure dopo aver caricato il telefono del suo fornitore locale si è diffuso a macchia d'olio, con molti che hanno esaltato le virtù delle pratiche di baratto vecchio stile.

L'India è un'economia che si fonda largamente sui contanti e in molte città si ricorre ancora alle banconote per operazioni essenziali come trasporti, acquisto di frutta e verdura da fornitori di quartiere e per pagare i servizi di idraulici, falegnami ed elettricisti.

Le notizie di altri esempi di baratto comprendono lo scambio di 3 kg di cavolfiore per 1 kg di pesce in un villaggio nello stato orientale di Orissa, dove però i residenti hanno deciso di smettere di vendere i loro prodotti col baratto fino a quando la crisi non sarà passata.


(Foto: Kirtish Bhatt - www.bbc.com)

Contanti a credito
Alcuni negozianti di buon cuore non stanno solo fornendo merci a credito ai clienti disperati, ma stanno anche prestando loro denaro.

Un uomo ha riferito di essere andato al suo negozio di fiducia chiedendo alcuni generi alimentari a credito, perché non aveva più denaro a casa. Non solo il proprietario dell'esercizio commerciale gli ha fornito la merce, ma lo ha anche fatto tornare indietro per dargli 200 rupie in contanti.

Molte altre persone hanno avuto esperienze simili con i loro negozianti di quartiere, con cui i residenti hanno rapporti di lunga data.

"Cambio valuta"
In molte città indiane i residenti acquistano la loro frutta e verdura da venditori con postazioni itineranti. Ma, oltre ai prodotti ortofrutticoli, questi fornitori stanno fornendo anche un altro servizio essenziale - stanno accettando le banconote vietate e le cambiano con valuta legale sostenendo che andranno loro stessi in banca per cambiarle. Questo ha contribuito a risolvere un problema essenziale, vale a dire che tecnicamente le persone hanno il denaro, ma non in banconote accettate da tutti.

Per saperne di più, clicca qui e vai alla fonte originale BBC

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto