Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Porto di Rotterdam: stabile il traffico delle merci nel terzo trimestre

Nel terzo trimestre di quest'anno il volume di traffico delle merci movimentato dal porto di Rotterdam è risultato pressoché stabile essendo ammontato a 115,5 milioni di tonnellate rispetto a 115,3 milioni di tonnellate nel periodo luglio-settembre del 2015. Le merci in importazione sono diminuite del -1,8% scendendo a 80,5 milioni di tonnellate, mentre quelle in esportazione sono cresciute del +5,3% a 35,0 milioni di tonnellate.

Il lieve incremento del +0,2% del traffico totale è stato prodotto dall'aumento del +2,2% del traffico containerizzato, che è ammontato a 31,7 milioni di tonnellate ed è stato realizzato con una movimentazione di contenitori pari a quasi 3,1 milioni di teu (+3,4%), e dall'incremento del +1,0% del traffico delle rinfuse liquide che si è attestato a 55,5 milioni di tonnellate, di cui 25,9 milioni di tonnellate di petrolio greggio (+0,4%), 21,2 milioni di tonnellate di prodotti petroliferi (+1,3%), 471mila tonnellate di gas naturale liquefatto (-23,4%) e 8,0 milioni di tonnellate di altri carichi liquidi (+4,5%).

Nei primi sei mesi del 2016 il porto olandese ha movimentato globalmente 344,7 milioni di tonnellate di merci, con una flessione del -1,9% rispetto a 351,5 milioni di tonnellate nel primo semestre dello scorso anno. I carichi allo sbarco sono stati pari a 240,0 milioni di tonnellate (-3,0%) e quelli all'imbarco a 104,7 milioni di tonnellate (+0,6%).

Nella prima metà di quest'anno il traffico containerizzato è ammontato a 94,8 milioni di tonnellate (-1,2%) con una movimentazione di container che è stata pari a quasi 9,3 milioni di teu (-0,4%). Nel segmento delle merci varie, i rotabili hanno totalizzato 16,8 milioni di tonnellate (+1,1%) e le merci convenzionali 4,2 milioni di tonnellate (-2,0%).

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto